HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

CALCOLO PER BONUS 600 EURO PARTITE IVA PROFESSIONISTI DECRETO "CORONAVIRUS"

Calcolo per Bonus 600 euro Partite IVA Professionisti Decreto "CoronaVirus"

Scopri se rientri nel bonus per Professionisti con Casse previdenziali: ecco i requisiti reddituali per accedere previsti dal Decreto Cura Italia

Per te un semplice tool per il calcolo online della verifica dei requisiti  reddituali per ottenere il bonus per i liberi  professionisti pari a 600 euro per il mese il marzo.

Attenzione va prestata al fatto che il tool ti supporta nel calcolo solo in caso di reddito compreso tra i 35.000 e i 50.000 euro.


Il bonus per sostenere il reddito è riconosciuto ai  liberi professionisti  con Partita Iva iscritti alla Casse previdenziali ordinistiche con  uno dei due  seguenti  requisiti :

a) ai lavoratori che abbiano percepito, nell’anno di imposta 2018, un reddito complessivo, assunto al lordo dei canoni di locazione assoggettati a tassazione,non superiore a 35.000 euro la cui attività sia stata limitata dai provvedimenti restrittivi emanati in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19;

b) ai lavoratori che abbiano percepito nell’anno di imposta 2018, un reddito complessivo, assunto al lordo dei canoni di locazione assoggettati a tassazione, compreso tra 35.000 euro e 50.000 euro e abbiano cessato l’attività autonoma con la chiusura della partita IVA, nel periodo compreso tra il 23 febbraio 2020 e il 31 marzo 2020, ovvero abbiano ridotto o sospeso, la loro attività autonoma o libero-professionale, in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Occorre inoltre una comprovata riduzione di almeno il 33% del reddito del primo trimestre 2020, rispetto al reddito del primo trimestre 2019. A tal fine il reddito è individuato secondo il principio di cassa come differenza tra i ricavi e i compensi percepiti e le spese sostenute nell’esercizio dell’attività."

Il ministro Catalfo ha annunciato che molto probabilmente i 600 euro previsti con il Decreto Cura Italia come provvedimento di urgenza, diventeranno 800 euro con il Decreto di aprile già in discussione e previsto per la prossima settimana.

Per approfondire ti rimandiamo ai seguenti articoli di commento:

INPGI e Bonus 600 euro: il modulo richiesta per i giornalisti

Indennità professionisti con Cassa: domande dal 1 aprile

Bonus 600 euro professionisti con casse previdenziali

Bonus 600 euro chi ha diritto , come richiederli

Puoi anche scaricare la circolare gratuita  in PDF "Bonus 600 euro per professionisti con Cassa previdenza" con tutti i dettagli

Per l'aggiornamento continuo segui il nostro dossier dedicato all'Emergenza Coronavirus

L'articolo continua dopo la pubblicità


1)


2)


3)


4)


5)


La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 30/06/2022 Credito di imposta digitalizzazione agenzie e tour operator: ecco i beneficiari

Il DL 152/2021 prevede un credito d'imposta per la digitalizzazione di agenzie di viaggio e tour operator. Con decreto l'elenco dei beneficiari

Credito di imposta digitalizzazione agenzie e tour operator: ecco i beneficiari

Il DL 152/2021 prevede un credito d'imposta per la digitalizzazione di agenzie di viaggio e tour operator. Con decreto l'elenco dei beneficiari

Decontribuzione  SUD 2022:  ok della UE fino a fine anno

Decontribuzione SUD con esonero del 30% applicabile fino a fine 2022. Requisiti e modalità di applicazione

Fondo perduto discoteche e sale da ballo: ecco l'importo spettante

Determinato l'importo spettante a ciascun beneficiario del fondo perduto per discoteche e sale da ballo: codice Ateco 2007 “93.29.10"

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.