Speciale Pubblicato il 23/07/2013

Contributi professionisti 2012: continuano gli aumenti

di Zamberlan Dott. Ernesto

Tempo di lettura: 1minuto
aumento 1 percento

Aumentate le aliquote dei contributi previdenziali sui redditi 2012 per infermieri, veterinari, periti industriali, architetti ed ingegneri - Attenzione alle scadenze di fine luglio

I contributi previdenziali soggettivi ed integrativi continuano ad aumentare gradualmente per quasi tutte le categorie professionali Sui redditi prodotti nel 2012 rincarano i contributi soggettivi di
  •  INFERMIERI dal 10 al 12% - (oltre al contributo integrativo passato al 4% dall'1.1.2012 )  -   PRIMA SCADENZA dichiarazione 10 settembre VERSAMENTO : 10 ottobre 2013
  •  VETERINARI dall '11 all'11,5 %   -   SCADENZA dichiarazione 31 ottobre 2013,   versamento 28 febbraio 2014
  •  PERITI INDUSTRIALI: dal 10 all'11% (oltre al contributivo integrativo passato al 4% a partire dal 1 .7.2012)  -  SCADENZA dichiarazione 31 luglio 2013,  versamento 15 settembre 2013
  •  ARCHITETTI ED INGEGNERI dal 12,5 AL 13,5%   -   SCADENZA dichiarazione 31 ottobre 2013 , versamento 31 dicenbre 2013  (31 agosto per le societa e  non iscritti)
Cambia anche la modalità di calcolo per i CONSULENTI DEL LAVORO che passano da un contributo fisso alla misura del 12% del reddito professionale 2012 . La prima scadenza interessata è quella del 16 settembre 2013 per dichiarazione e prima rata.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Ti puo interessare il volume "Paghe e contributi "di A. Gerbaldi (libro di carta - Maggioli editore) e l'ebook aggiornato "Pensioni 2019" di L. Pelliccia 



Gli aumenti dei contributi per i redditi 2013

Sono stati  inoltre già definiti altri aumenti a partire dai redditi 2013 quindi sui versamenti 2014 , che interesseranno i contributi soggettivi di: 
  • AVVOCATI - dal 13 al 14%  ( e  ancora al 14,5% dal 2017 fino al 15% nel 2021)
  • BIOLOGI dal 10 all11%
  • COMMERCIALISTI dal 11 al 12%
 Il contributo integrativo  per i consulenti del lavoro è passato al 4% dal 1 gennaio 2013 con incidenza sulla dichiarazione previdenziale del 2014 mentre quello dei periti industriali si alzerà ancora nel 2015 (redditi 2014) fino al 5% .




Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)