IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 15/02/2006

Internet in libertà vigilata

Il datore di lavoro non può monitorare i siti Internet visitati dal lavoratore

Commenta Stampa

Il Garante della Privacy, nel decidere un ricorso sottoposto al suo esame, ha vietato ad una società l'uso dei dati relativi alla navigazione in Internet di un lavoratore, tra l'altro non autorizzato a navigare. Le prescrizioni fornite dal garante non sostituiscono, ma si aggiungono a quelle previste dalla legge 300/1970 (Statuto dei diritti dei lavoratori).
In altre parole le indicazioni su eventuali comportamenti non illegittimi in base alla legge sulla privacy non devono essere intese come un lasciapassare rispetto a possibili controlli a distanza dei lavoratori.

Ti potrebbe interessare l'eBook in pdf di recente pubblicazione La Privacy negli studi professionali (eBook 2019) e il Pacchetto Tutela della Privacy contenente due ebook in pdf di approfondimento. Per rimanere sempre aggiornato segui il nostro Dossier gratuito sulla Privacy

 

Fonte: Italia Oggi


TAG: Privacy

Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo Credito imposta Ricerca e Sviluppo 2020 (excel)
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2021-01-31
Modello IVA 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 69,90 € + IVA invece di 74,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Rimborso trasferte 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 29,89 € + IVA invece di 34,90 € + IVA fino al 2022-12-31
Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-02-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE