HOME

/

CONTABILITÀ

/

PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI

/

LA TRANSIZIONE IAS AD EFFETTO NEUTRO

La transizione IAS ad effetto neutro

Il Consiglio dei Ministri ha approvato in extremis il provvedimento attuativo del Regolamento UE 1606/2002

Nello schema di decreto legislativo approvato il 26 Novembre dal Governo (e trasmesso alle commissioni parlamentari per il parere) viene previsto che dal 1° gennaio 2005 scatta l'obbligo di redazione del bilancio consolidato con gli standard contabili internazionali per banche quotate e società assicurative; viene introdotta, invece, una semplice facoltà di adozione per i bilanci di esercizio per quelle obbligate al consolidato ma anche per le società del gruppo e per quelle medio-grandi non quotate. Per le altre invece si attende ora la fissazione di un termine da parte del ministero dell'economia.

Scopri il Software Revisal - chiedi la DEMO GRATUITA

Per la formazione sulla Revisione  ti consigliamo i nostri Corsi accreditati per Revisori Legali e Revisori Enti Locali

Scopri il Software Finalyst  per l’analisi finanziaria, il monitoraggio e la previsione dei dati aziendali, dedicati a imprese 

Ti potrebbe interessare il Video Corso in differita-Principi contabili per bilancio

Tag: PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI · 21/09/2021 I criteri per la rilevazione degli accantonamenti secondo lo IAS 37

Nell’ambito dei Principi Contabili Internazionali lo IAS 37 disciplina i criteri per la rilevazione degli accantonamenti ai fondi per rischi ed oneri.

I criteri per la rilevazione degli accantonamenti secondo lo IAS 37

Nell’ambito dei Principi Contabili Internazionali lo IAS 37 disciplina i criteri per la rilevazione degli accantonamenti ai fondi per rischi ed oneri.

L'IFRS 8  e l'informativa di settore

Nell’ambito dei principi Contabili Internazionali l’IFRS 8 fornisce indicazioni per l’informativa di settore

L'informativa di bilancio sulle perdite di valore ai sensi dello IAS 36

IAS 36: approfondimento sulle indicazioni delle informazioni per le Note di Bilancio

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.