HOME

/

PMI

/

DEDUCIBILITÀ E DETRAIBILITÀ AUTO 2022

/

REGIME APPLICABILE AGLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI AUTOVEICOLI USATI

Regime applicabile agli acquisti intracomunitari di autoveicoli usati

IVA - Regime applicabile agli acquisti intracomunitari di autoveicoli usati

In caso di acquisto di autoveicoli usati da parte di soggetto Iva nazionale presso un operatore di altro Stato membro, che emette fattura senza esposizione dell'imposta, va verificato se sia stato applicato il regime del margine - nel qual caso il corrispettivo è già comprensivo di Iva - o se si tratti di una cessione intracomunitaria, con i conseguenti obblighi (integrazione della fattura, registrazione della stessa, eccetera) previsti in capo al cessionario italiano.
Per le cessioni effettuate con il regime del margine, benché sia opportuno che tale circostanza sia evidenziata sulla fattura dal cedente comunitario, l'acquirente non è esente da responsabilità, qualora, sulla base di elementi oggettivi, sia desumibile che il cedente non poteva utilizzare tale regime speciale (ad esempio, quando intestatario del veicolo è un'impresa di noleggio di mezzi di trasporto che ha utilizzato il bene nella propria attività, detraendo l'imposta assolta sull'acquisto). (Circ. n. 40/E del 18 luglio 2003) 

Tag: DEDUCIBILITÀ E DETRAIBILITÀ AUTO 2022 DEDUCIBILITÀ E DETRAIBILITÀ AUTO 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

BONUS FISCALI E CREDITI D'IMPOSTA · 12/01/2023 Contributi acquisto colonnine di ricarica elettrica: prorogati fino al 2024

Il Milleproroghe estende fino al 2024 l'agevolazione per acquisto colonnine di ricarica rimodulando i fondi previsti dal decreto automotive DPCM 6 agosto 2022

Contributi acquisto colonnine di ricarica elettrica: prorogati fino al 2024

Il Milleproroghe estende fino al 2024 l'agevolazione per acquisto colonnine di ricarica rimodulando i fondi previsti dal decreto automotive DPCM 6 agosto 2022

Tabelle ACI 2023: il comunicato delle Entrate in GU

Tabelle ACI 2023: pubblicate le Tabelle dei costi chilometrici di autovetture e motocicli concessi in uso promiscuo ai dipendenti, per il calcolo del fringe benefit

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.