HOME

/

FISCO

/

DICHIARAZIONE 730/2024: NOVITÀ

/

BONUS ATTIVITÀ FISICA ADATTATA: COME INDICARLO IN DICHIARAZIONE DEI REDDITI

Bonus attività fisica adattata: come indicarlo in dichiarazione dei redditi

Istruzioni per indicare nel Modello 730/2023 il credito di imposta spettante per le spese relative all'attività fisica adattata: il bonus rientra tra gli "altri crediti d'imposta"

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il bonus per attività fisica adattata è un credito di imposta destinato a coloro che nel 2022 hanno sostenuto spese documentate per fruire di attività fisica adattata secondo i criteri stabiliti dall’articolo 2, comma 1, lettera e), del Dlgs n. 36/2021.

Per attività fisica adattata si intendono esercizi fisici, la cui tipologia e la cui intensità sono definite mediante l’integrazione professionale e organizzativa tra medici di medicina generale, pediatri e medici specialisti, e calibrate in ragione delle condizioni funzionali delle persone cui sono destinati, che hanno patologie croniche clinicamente controllate e stabilizzate o disabilità fisiche. 

Si specifica che, l’attività può essere esercitata:

  • singolarmente o anche in gruppo,
  • sotto la supervisione di un professionista dotato di specifiche competenze, 
  • in strutture di natura non sanitaria,
  • per migliorare il livello di attività fisica, il benessere e la qualità della vita e favorire la socializzazione.

Il bonus può essere utilizzato in dichiarazione dei redditi e nella percentuale fissata con provvedimento delle Entrate (In merito leggi anche Bonus attività fisica adattata: pubblicata la % spettante).

Con la Circolare ADE n 14 del 19 giugno è stato chiarito che per tale bonus i documenti da controllore e conservare sono i seguenti:

  • Certificato medico che attesti il collegamento tra le spese e lo svolgimento dell’AFA, ovvero autocertificazione che attesti il possesso di tale certificazione,
  • Fattura, ricevuta o documento commerciale da cui risulti il codice fiscale del soggetto beneficiario del credito d’imposta, la causale del pagamento e l’importo pagato,
  • Copia della Comunicazione inviata all’Agenzia delle entrate ai sensi del provvedimento dell’11 ottobre 2022 e ricevuta di accettazione.

Vediamo come indicare le spese nel Modello 730/2023 e nel Modello Redditi PF 2023.

730/2023: come indicare il bonus attività fisica adattata

Tra le novità di quest'anno nel modello 730 vi è appunto il il credito d’imposta attività fisica adattata.

Il credito è fruibile in dichiarazione in diminuzione delle imposte ed è riconosciuto a coloro che ne hanno fatto richiesta dal 15 febbraio 2023 al 15 marzo 2023 tramite il servizio web disponibile nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle entrate per le spese del 2022.

Il credito di imposta va indicato nel QUADRO G sezione crediti di imposta e in particolare nella sezione XIII "altri crediti" indicando il codice "12"

Attenzione al fatto che la quota non utilizzata può essere riportata nelle dichiarazioni dei redditi relativi ai successivi periodi d’imposta.

Redditi PF 2023: come indicare il bonus attività fisica adattata

Tra le novità nel modello redditi PF di quest'anno vi è appunto il credito d’imposta attività fisica adattata.

Il credito è fruibile in dichiarazione in diminuzione delle imposte ed è riconosciuto a coloro che ne hanno fatto richiesta dal 15 febbraio 2023 al 15 marzo 2023 tramite il servizio web disponibile nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle entrate per le spese del 2022.

Il credito di imposta va indicato nel QUADRO CR sezione crediti di imposta e in particolare nella sezione  XII "altri crediti" indicando il codice "12"

Tag: DICHIARAZIONE 730/2024: NOVITÀ DICHIARAZIONE 730/2024: NOVITÀ

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

RIFORMA FISCALE 2023-2024 · 22/04/2024 Dichiarazione dipendenti e pensionati 2024: entro il 30 aprile l'applicativo web

Dichiarazione semplificata 2024 dipendenti e pensionati: atteso il provvedimento operativo entro il 30 aprile, riepiloghiamo le possibilità per quest'anno

Dichiarazione dipendenti e pensionati 2024: entro il 30 aprile l'applicativo web

Dichiarazione semplificata 2024 dipendenti e pensionati: atteso il provvedimento operativo entro il 30 aprile, riepiloghiamo le possibilità per quest'anno

Rimborsi 730/2024: paga il Fisco, su scelta del contribuente, anche se c'è il sostituto

Scelta di "Nessun sostituto": aperta a tutti. la novità di quest'anno per avere il rimborso direttamente dal Fisco su scelta del contribuente

Nel modello 730/24  la rivalutazione terreni, i redditi di capitali e il monitoraggio

Redditi di capitale, monitoraggio fiscale e rivalutazione terreni possibile indicarli nel modello 730 da presentare dall'11 maggio al 30 settembre 2024

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.