Rassegna stampa Pubblicato il 17/03/2003

Nuove reclute tra i parasubordinati

Nuove reclute tra i parasubordinati

La legge delega 30/2003 prevede un'ampliamento della platea degli iscritti alla gestione separata, prevista dall'art. 2, comma 26 della L. 335/95, con due nuove figure di lavoratori autonomi: prestatori di lavoro occasionale e associati in partecipazione. Non rientrano nella nozione di rapporto di collaborazione coordinata e continuativa, soggetto al contributo da versare alla gestione separata Inps, i rapporti di lavoro meramente occasionali, e inoltre, l'art. 3, comma 2 del disegno di legge delega previdenziale stabilisce che i titolari di reddito derivanti da prestazioni lavorative occasionali per importi superiori a 4.500 euro annui vengono iscritti alla gestione separata, in assenza di altri obblighi contributivi.
Per quanto riguarda gli associati di partecipazione, il disegno di legge delega previdenziale, prevede che i compensi di tali soggetti sono qualificati come redditi da lavoro autonomo secondo l'art. 49 del Tuir e sono iscritti alla gestione separata, ovvero delle Casse previdenziali professionali.

In tema di lavoro dipendente ti potrebbero interessare i nostri ebook in pdf e fogli di calcolo.
Oppure  il volume Formulario completo del lavoro  di M. Marrucci (libro di carta - Maggioli editore 850 formule - 600 pagine)

Segui il Dossier gratuito Voucher e lavoro occasionale con tutte le novità e gli approfondimenti.

Ti potrebbe interessare anche l'e-book " Nuovi voucher lavoro occasionale, co.co.co, intermittente" III edizione 2018, di A. Orlando R. Quintavalle

E' disponibile anche la pratica scheda informativa  "Contratto prestazione occasionale dal 2018

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Lavoro Dipendente, Collaborazioni, Voucher e Lavoro occasionale

16,25 € + IVA
14,90 € + IVA
64,82 € + IVA
42,24 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)