HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2023

/

LOCAZIONI DEI GIOVANI: NOVITÀ NELLA LEGGE DI BILANCIO 2022

Locazioni dei giovani: novità nella legge di bilancio 2022

Legge di bilancio 2022: detrazione del 20% per 4 anni per i giovani che affittano l'abitazione principale.

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 28 ottobre 2021 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi e ha approvato il disegno di legge recante il Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2022 e il bilancio pluriennale per il triennio 2022 – 2024. 

In generale, la legge di bilancio per il 2022 si muove sulle coordinate delineate dalla Nota di aggiornamento al Def, che prevedono la prosecuzione di una politica di bilancio espansiva al fine di sostenere l’economia e la società nelle fasi di uscita dalla pandemia da Covid-19 e di aumentare il tasso di crescita nel medio termine, rafforzando gli effetti degli investimenti e delle riforme previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. 

Per approfondire le novità sul tema, si rimanda alla lettura dell'articolo Legge di bilancio 2022: panoramica su lavoro e famiglie

Una delle novità annunciate riguarda le detrazioni delle locazioni stipulate dai giovani.

Bonus affitti giovani nella legge di bilancio 2022

In base alle bozze del testo di legge in circolazione in questi giorni, l'articolo 38 è rubricato Detrazioni fiscali delle locazioni stipulate dai giovani. In particolare viene previsto che l’articolo 16, comma 1-ter, del TUIR (DPR 917/86) venga sostituito prevedendo che 

  • ai giovani di età compresa fra i 20 e i 31 anni non compiuti, 
  • con un reddito complessivo non superiore a 15.493,71 euro
  • che stipulano un contratto di locazione ai sensi della legge 9 dicembre 1998, n. 431, per l'intera unità immobiliare o porzione di essa da destinare a propria abitazione principale, sempre che la stessa sia diversa dall'abitazione principale dei genitori o di coloro cui sono affidati dagli organi competenti ai sensi di legge, 
  • spetta, per i primi quattro anni, una detrazione dall’imposta lorda pari al 20 per cento dell’ammontare del canone di locazione entro il limite massimo di euro 2.400 di detrazione.

Ti consigliamo:

Visita il  Focus dedicato alle Ristrutturazioni Edilizie, Superbonus 110%, Cessione del Credito in continuo aggiornamento

Tag: AGEVOLAZIONI PRIMA CASA 2023 AGEVOLAZIONI PRIMA CASA 2023 LOCAZIONE IMMOBILI 2023 LOCAZIONE IMMOBILI 2023 LEGGE DI BILANCIO 2023 LEGGE DI BILANCIO 2023

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2023 · 25/05/2023 Tributaristi e visto di conformità: la replica del CNDCEC

La replica del CNDCEC nelle parole del Presidente De Nuccio: rassicurazione sul fatto che non sarà esteso ai tributaristi il compito di apporre il visto di conformità

Tributaristi e visto di conformità: la replica del CNDCEC

La replica del CNDCEC nelle parole del Presidente De Nuccio: rassicurazione sul fatto che non sarà esteso ai tributaristi il compito di apporre il visto di conformità

Bonus barriere architettoniche: spetta per ristrutturare il bagno e ampliare la porta

Bonus barriere architettoniche spetta fino al 2025 le detrazioni al 75%. Spetta anche per ampliare il bagno e la porta del disabile

P.IVA fittizie: criteri delle Entrate per l'analisi di rischio

Le Entrate approvano le regole per i profili di rischio per le nuove P.IVA. Il fac simile di fideiussione per riapertura in caso di cessazione disposta dall'ufficio

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2023 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.