HOME

/

PMI

/

DEDUCIBILITÀ E DETRAIBILITÀ AUTO 2021

/

ALBO AUTOTRASPORTATORI: QUOTA DA VERSARE ENTRO IL 31.12.2021

Albo autotrasportatori: quota da versare entro il 31.12.2021

Quota albo nazionale autotrasportatori entro fine anno. Si rischia la sospensione. Ecco gli importi da versare

Sulla Gazzetta ufficiale n. 254 del 23 ottobre 2021 è stata pubblicata la delibera n. 5 del 19 ottobre 2021 del Ministero delle infrastrutture e delle mobilità sostenibili, rubricata “Misura delle quote dovute dalle imprese di autotrasporto per l'anno 2022”. Entro il 31 dicembre 2021, le imprese iscritte all'albo nazionale degli autotrasportatori alla data del 31 dicembre 2021, devono corrispondere, per l'annualità 2022, la quota prevista dall'art. 63 della legge 6 giugno 1974, n. 298 e dall'art. 9, comma 2 lettera d) del decreto legislativo 21 novembre 2005, n.  284. 

 Attenzione va prestata al fatto che qualora il versamento della quota non venga effettuato entro il termine del 31 dicembre 2021 l'iscrizione all'albo sarà sospesa. 

Versamento Quota albo nazionale autotrasportatori

Il versamento della quota può essere effettuato con due modalità tra loro alternative, entrambe attivabili nella apposita sezione «Pagamento Quote» presente sul sito www.alboautotrasporto.it. In particolare l'importo relativo all'anno 2022 o ad eventuali annualità pregresse non corrisposte, sarà visualizzato nell’area riservata del sito dell’albo degli autotrasportatori. L’importo deve essere accreditato sul conto n.34171009 intestato al Comitato centrale.

La quota deve essere corrisposta seguendo le istruzioni reperibili sul sito www.alboautotrasporto.it. :

  1. direttamente online, attraverso l'apposita funzione informatica ove sarà possibile pagare tramite carta di credito Visa, Mastercard, carta prepagata PostePay o Poste Pay Impresa, conto corrente BancoPosta online;
  2. tramite bollettino postale cartaceo precompilato, generato automaticamente dalla funzione informatica con l'importo dovuto, che l'impresa iscritta dovrà stampare e pagare presso un qualsiasi Ufficio postale. 

 Le informazioni in merito alla quota da corrispondere sono reperibili sul sito internet dell’albo, cliccando sull’icona dedicata ed effettuando l’accesso sull’area riservata. In particolare, dal portale dell’albo una volta inserita la propria UserID e la password ed aver effettuato l’accesso con esito positivo, l’utente ha disposizione un link per l’accesso alla funzionalità di Pagamento Quota Albo Trasportatori.

Ricordiamo che la prova dell'avvenuto pagamento della quota relativa all'anno 2022 deve essere conservata dalle imprese, anche al fine di consentire i controlli esperibili da parte del Comitato centrale e/o delle competenti strutture periferiche.

Importo quota albo autotrasportatori 2022

La quota da versare per l'anno 2022 è stabilita nelle seguenti misure:

  1. Quota fissa di iscrizione dovuta da tutte le imprese comunque iscritte all'albo: euro 30,00.
  2. Ulteriore quota (in aggiunta a quella di cui al precedente punto a) dovuta da ogni impresa in relazione alla dimensione numerica del proprio parco veicolare, qualunque sia la massa dei veicoli con cui esercitano l'attività di autotrasporto:  

A

Imprese iscritte all’albo con un numero di veicoli da 2 a 5

5.16

B

Imprese iscritte all’albo con un numero di veicoli da 6 a 10

10,33

C

Imprese iscritte all’albo con un numero di veicoli da 11 a 50

25,82

D

Imprese iscritte all’albo con un numero di veicoli da 51 a 100

103,29

E

Imprese iscritte all’albo con un numero di veicoli da 101 a 200

258,23

F

Imprese iscritte all’albo con un numero di veicoli superiore a 200

516,46 

  1. Ulteriore quota (in aggiunta a quelle previste ai punti a) e b) dovuta dall'impresa per ogni veicolo di massa complessiva superiore a 6.000 chilogrammi di cui la stessa è titolare: 

A

Per ogni veicolo dotato di capacità di carico, con massa complessiva da 6.001 a 11.500 chilogrammi, nonché per ogni trattore con peso rimorchiabile da 6.001 a 11.500 chilogrammi 

5.16

B

Per ogni veicolo dotato di capacità di carico, con massa complessiva da 11.501 a 26.000 chilogrammi, nonché per ogni trattore con peso rimorchiabile da 11.501 a 26.000 chilogrammi

7,75

C

Per ogni veicolo dotato di capacità di carico, con massa complessiva oltre i 26.000 chilogrammi, nonché per ogni trattore con peso rimorchiabile oltre i 26.000 chilogrammi

10,33

Per approfondire ti potrebbero interessare:

Tag: DEDUCIBILITÀ E DETRAIBILITÀ AUTO 2021 DEDUCIBILITÀ E DETRAIBILITÀ AUTO 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 26/11/2021 Autotrasporto: 100 milioni di euro per l’acquisto di veicoli ecologici

Acquisto di veicoli ecologici e rinnovo di mezzi pesanti: contributi fino a 25.000 euro. Ecco cosa prevedono i due decreti in arrivo

Autotrasporto: 100 milioni di euro per l’acquisto di veicoli ecologici

Acquisto di veicoli ecologici e rinnovo di mezzi pesanti: contributi fino a 25.000 euro. Ecco cosa prevedono i due decreti in arrivo

Immatricolazione auto: le regole di assolvimento IVA per veicoli UE o extra UE

Gli adempimenti IVA necessari per l'immatricolazione dei veicoli provenienti dall'estero, UE ed etra UE.

Bonus colonnine ricarica: fondo capitale fino al 40% per imprese e professionisti

Imprese e professionisti: ecco il bonus colonnine ricarica veicoli elettrici, un contributo in conto capitale fino al 40% delle spese.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.