HOME

/

FISCO

/

OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2021

/

DICHIARAZIONE IVA OSS: DATI TERZO TRIMESTRE ENTRO IL 31 OTTOBRE

Dichiarazione IVA OSS: dati terzo trimestre entro il 31 ottobre

Scade il 31 ottobre la presentazione della dichiarazione IVA OSS. Il 31.10 scade anche il pagamento della relativa imposta. Un riepilogo degli adempimenti

E' in scadenza la prima dichiarazione IVA OSS:

  • entro il 31 ottobre, i soggetti che hanno scelto tale regime speciale, devono presentare in via telematica le dichiarazioni 
  • ed effettuare il versamento delle imposte dovute.

In particolare, i soggetti IVA che si avvalgono del regime One Stop Shop sono tenuti a riepilogare trimestralmente le operazioni effettuate nell'ambito di tale regime, presentando una dichiarazione in via telematica nello stato membro di identificazione entro la fine del mese successivo al trimestre di riferimento.

Attenzione va prestata al fatto che la dichiarazione va presentata anche in assenza di operazioni. 

Leggi anche Che cosa è il Regime opzionale IOSS e chi può accedere?

Regime IVA OSS: il 31 ottobre scadenza dichiarazione terzo trimestre

I soggetti che, dal 1 luglio 2021, utilizzano il sistema OSS Italia, il 31 ottobre vedranno scadere il termine per presentare la dichiarazione relativa al terzo trimestre 2021. 

Attenzione, il 31 ottobre è domenica ma come specificato nella Guida della Commissione UE allo sportello unico per l'IVA "i termini per la presentazione della dichiarazione rimangono gli stessi anche qualora cadano nel fine settimana".

Anche la rivista FiscoOggi della stessa Agenzia delle entrate riporta come termine quello del 31 ottobre, mentre il Sole24Ore in un articolo di Benedetto Santacroce del 27 ottobre indica la data termine al 2 novembre.

Ricordiamo che, per tali soggetti, le regole da seguire sono contenute nel Provvedimento 168315 del 2021. 

I modelli di dichiarazione trimestrale sono compilati direttamente tramite l'applicativo web dell'agenzia inserendo i dati richiesti dai seguenti modelli allegati al provvedimento:

SCARICA QUI L'ALLEGATO D

SCARICA QUI L'ALLEGATO E

La dichiarazione di cui si tratta deve contenere:

  • l'ammontare delle operazioni effettuate nel trimestre al netto dell'iva 
  • le aliquote applicate 
  • l'ammontare dell'imposta spettante a ciascuno Stato membro. 

Lo stato membro di identificazione provvederà ad effettuare l'inoltro delle dichiarazione agli stati di consumo assegnando ad ogni dichiarazione un numero di riferimento unico.

Tale numero dovrà essere utilizzato dal soggetto passivo al momento in cui effettuerà il versamento dell'imposta dovuta in base alla dichiarazione. 

Il versamento, come la presentazione della dichiarazione, deve essere eseguito entro il mese successivo al termine del primo trimestre in questo caso il 31 ottobre.

L'agenzia delle entrate verifica l'avvenuta presentazione della dichiarazione e l'avvenuto versamento entro il decimo giorno successivo alla scadenza.

Qualora la dichiarazione risulti non trasmessa o l'imposta non versata verrà inviato un avviso di sollecito al contribuente. 

La dichiarazione può essere modificata entro tre anni dal termine di presentazione stabilito dalla legge per mezzo di una dichiarazione relativa a periodi d’imposta successivi, indicando:

  • il pertinente Stato membro in cui la prestazione di servizi si considera effettuata, 
  • il periodo di imposta e l'importo dell'imposta in relazione ai quali sono richieste le modifiche.

Leggi anche Iva vendite a distanza: cosa cambia dal 1° luglio 2021

Per approfondire regole, modalità e scadenze della dichiarazione IVA OSS/IOSS, ti consigliamo le circolari:

Allegato

Provvedimento ADE IVA OSS del 25 giugno 2021

Tag: OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2021 OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2021 · 02/12/2021 Operazioni intracomunicatarie: recepita la Direttiva UE Quick fixes

Risolta la procedura d’infrazione n. 2020/0070, con la quale era stata contestato all’Italia il mancato recepimento della direttiva entro il 31 dicembre 2019.

Operazioni intracomunicatarie: recepita la Direttiva UE Quick fixes

Risolta la procedura d’infrazione n. 2020/0070, con la quale era stata contestato all’Italia il mancato recepimento della direttiva entro il 31 dicembre 2019.

Esterometro: abolizione rimandata al 1° luglio 2022

Comunicazione cessioni di beni e prestazioni di servizi transfontaliere in vigore ancora fino al 1° luglio 2022. Novità approvata nel decreto fiscale

Transfer pricing: ecco la documentazione necessaria

Transfer pricing, conformità al principio di libera concorrenza: nuova circolare dell’Agenzia delle Entrate con le indicazioni per la documentazione

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.