HOME

/

LAVORO

/

CONCORSI PUBBLICI 2023

/

CONCORSO MAGISTRATURA 2023: AL VIA LA PROVA SCRITTA

Concorso magistratura 2023: al via la prova scritta

Iniziano il 24 gennaio 2024 le prove scritte del concorso magistratura ordinaria per 400 posti Vediamo i dettagli : date, sedi modalità di svolgimento

Ascolta la versione audio dell'articolo

E' stato pubblicato  nella Gazzetta Ufficiale del 5 dicembre 2023  il Decreto del Ministro della Giustizia del 4 dicembre 2023   che comunica il diario e le istruzioni per lo svolgimento  della prova scritta del Concorso magistratura Ordinario 2023 per 400 posti .  

Pubblicato inoltre l'elenco delle domande  considerate  irricevibili.

Le prove scritte del concorso  si terranno a Roma,  nei padiglioni della Fiera in Via Portuense n. 1645-1647 nei giorni 24, 25 e 26 gennaio 2024 con ingresso nelle sale di esame dalle ore 7.30. 

Gia due giorni prima, dal 22 gennaio 2023  i candidati dovranno presentarsi  per

  •  le  procedure identificative  e per
  •  la consegna dei codici e dei testi di legge  che saranno poi ammessi nella sede delle prove.

Vediamo i dettagli di seguito.

Ti possono  interessare per completare la preparazione i seguenti manuali cartacei
Compendio processuale civile aggiornato al 2023  
Breviario di scrittura giuridica
Disponibile un nuovo corso online on demand CORSO DI FORMAZIONE CONCORSO MAGISTRATURA TRIBUTARIA 60 ore

Diario data e orari presentazione candidati e prova scritta 

Nello specifico  gli orari  per l'identificazione sono i seguenti 

  • il giorno 22 gennaio 2024 – ingresso nord, dalle ore 8.00 alle ore 10.00, i candidati il cui cognome inizia con la lettera “A” e la lettera “B”;
  • il giorno 22 gennaio 2024 – ingresso nord, dalle ore 10.30 alle ore 12.30, i candidati il cui cognome inizia con la lettera “C”;
  • il giorno 22 gennaio 2024 – ingresso nord, dalle ore 14.00 alle ore 16.00, i candidati il cui cognome inizia con la lettera compresa tra “D” e la lettera “F” inclusa;
  • il giorno 22 gennaio 2024 – ingresso nord, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, i candidati il cui cognome inizia con lettera compresa tra la “G” e la lettera “L” inclusa;
  • il giorno 23 gennaio 2024 – ingresso est, dalle ore 8.00 alle ore 10.00 i candidati il cui cognome inizia con lettera compresa tra la “M” e la lettera “O” inclusa;
  • il giorno 23 gennaio 2024 – ingresso est, dalle ore 10.30 alle ore 12.30, i candidati il cui cognome inizia con la lettera la “P” e “Q”;
  • il giorno 23 gennaio 2024 – ingresso est, dalle ore 14.00 alle ore 16.00, i candidati il cui cognome inizia con lettera “R“ e la lettera “ S”;
  • il giorno 23 gennaio 2024 – ingresso est, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, i candidati il cui cognome inizia con la lettera compresa tra la “ T” e la “ Z” inclusa;

ATTENZIONE Ai fini della convocazione in ordine alfabetico, non si è tenuto conto di eventuali particelle o apostrofi presenti nel cognome dei candidati che sono stati considerati, pertanto, come un'unica parola (es. D’Amico =Damico; De Luca = Deluca). Analogamente, il secondo cognome è stato unito al primo, considerandolo come un’unica parola (es. Bianco Verde = Biancoverde).

Nel corso di tali procedure i candidati dovranno attendere ai seguenti adempimenti:

a.    identificazione personale mediante esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità e del codice identificativo, comprensivo del codice a barre, contenuto nella ricevuta di invio telematico della domanda. In caso di delega, il delegato deve presentare oltre la delega, la fotocopia del documento di riconoscimento del delegante ed il codice identificativo, comprensivo del codice a barre, contenuto nella ricevuta di invio telematico della domanda del delegante. Il delegato deve rispettare giorno e turno assegnati al delegante dal presente decreto;

b.    ritiro della tessera di riconoscimento da utilizzare per le prove scritte ed orali; tale tessera dovrà essere esibita a richiesta della Commissione o del personale di vigilanza unitamente alla carta d’identità o altro documento equipollente;

c.    consegna dei codici, dei testi di legge e dei dizionari di cui è ammessa la consultazione, per la preventiva verifica da parte della Commissione, come da avviso che sarà dato sul sito del Ministero della Giustizia.

Nei giorni delle prove scritte del concorso  - 24, 25 e 26 gennaio 2024 - l'ingresso potrà avvenire dalle 7.30 alle ore 10.00 , successivamente verranno chiusi i cancelli esterni e saranno ammessi all’esame solo i candidati presenti all’interno.

Si ricorda che  i candidati avranno a disposizione, per lo svolgimento del tema, otto ore dalla dettatura della traccia, salva la concessione di tempi aggiuntivi ai candidati  con disabilità ,  riconosciuti con delibera del Consiglio Superiore della Magistratura.

Concorso Magistratura 2023 le prove 

Il concorso magistratura 2023 prevede 

  1. una prova scritta,
  2. una prova orale.

1 - La prova scritta consiste nello svolgimento di tre elaborati teorici vertenti su:

  • diritto civile;
  • diritto penale;
  • diritto amministrativo.

Gli elaborati  di ciascuna materia devono essere presentati nel termine di otto ore dalla dettatura della traccia. I candidati potranno consultare i testi dei codici, delle leggi e dei decreti dello Stato, determinati nel decreto ministeriale di adozione del diario delle prove scritte.

Per essere ammessi alla prova orale devono essere ottenuti almeno  12/20 punti in ognuna delle materie della prova scritta.

2 - La prova orale  consiste in un colloquio  volto a verificare la conoscenza delle seguenti materie 

  • diritto civile ed elementi fondamentali di diritto romano;
  • procedura civile;
  • diritto penale;
  • procedura penale;
  • diritto amministrativo, costituzionale e tributario;
  • diritto commerciale e fallimentare;
  • diritto del lavoro e della previdenza sociale;
  • diritto comunitario;
  • diritto internazionale pubblico e privato;
  • elementi di informatica giuridica e di ordinamento giudiziario;
  • una lingua straniera scelta fra le seguenti: inglese, francese, spagnolo e tedesco.

Conseguono l’idoneità i candidati che ottengono non meno di 6/10 in ciascuna delle materie della prova orale, e un giudizio di sufficienza nel colloquio sulla lingua straniera prescelta,  con votazione complessiva nelle due prove non inferiore a 108 punti. Non sono ammesse frazioni di punto.

Ti possono  interessare per completare la preparazione i seguenti manuali cartacei

Compendio processuale civile aggiornato al 2023  con Mappe concettuali e Videolezioni- Aggiornato a:Decreto omnibus(D.L. 105/2023);Decreto P.A.-bis(D.L. 75/2023, conv. in L.112/2023);Riforma Cartabia

Breviario di scrittura giuridica Il Paradigma perduto: gli strumenti della retorica classica per scrivere in modo chiaro - Maggioli Editore - 144 pagine

Disponibile un nuovissimo corso online on demand CORSO DI FORMAZIONE CONCORSO MAGISTRATURA TRIBUTARIA 60 ore


Tag: CONCORSI PUBBLICI 2023 CONCORSI PUBBLICI 2023 LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO PROFESSIONE AVVOCATO PROFESSIONE AVVOCATO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI PUBBLICI 2023 · 29/02/2024 Concorso Dirigenti scolastici 2024: le date della preselettiva

Scaduti i termini per le domande ai concorsi per dirigenti scolastici. Ecco le istruzioni per prepararsi e un simulatore di quiz gratuito per la prova preselettiva in arrivo

Concorso Dirigenti scolastici  2024:  le date della preselettiva

Scaduti i termini per le domande ai concorsi per dirigenti scolastici. Ecco le istruzioni per prepararsi e un simulatore di quiz gratuito per la prova preselettiva in arrivo

Concorso INPS in arrivo: esempi quiz prova preselettiva

Nuovo piano assunzioni. Inps prepara un concorso per almeno 1000 posti Vediamo i profili più richiesti e le sedi con carenza di personale. Un esempio di quiz precedenti

Concorso Magistratura tributaria: doppia prova scritta nel decreto PNRR

Ancora in elaborazione la procedura di concorso magistrati tributari. Selezione semplificata per gli onorari. Tutti i dettagli e una videolezione gratuita per iniziare lo studio

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.