HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

/

DECRETO CAPIENZA 2021 IN VIGORE DA OGGI

Decreto capienza 2021 in vigore da oggi

Decreto capienza 2021: guida alle misure per l'accesso alle attività culturali, sportive e ricreative. Cinema e teatri al 100%, sport e discoteche fino al 75% all'aperto.

Ascolta la versione audio dell'articolo


.Nel Consiglio dei Ministri n.40 di giovedì 7 ottobre 2021 è stato approvato un decreto legge contenente le disposizioni urgenti per l’accesso alle attività culturali, sportive e ricreative, nonché per l’organizzazione di pubbliche amministrazioni e in materia di protezione dei dati personali (decreto-legge). Il testo del Decreto Legge 139/2021 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.241 dell'8 ottobre 2021

Le nuove disposizioni entrano in vigore da oggi 11 ottobre 2021. Vediamo di seguito le principali novità:

  1. Spettacoli e Cultura Teatri, cinema, concerti In zona bianca, per gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali o spazi anche all'aperto, la capienza consentita è del 100 per cento di quella massima autorizzata sia all’aperto che al chiuso. Attenzione va prestata al fatto che l’accesso è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19. 
  2. Musei : Nelle strutture museali è stata eliminata la distanza interpersonale di un metro. 
  3. Sport Pubblico a eventi e competizioni sportive La capienza consentita non può essere superiore 
    • al 75 per cento di quella massima autorizzata all'aperto e 
    • al 60 per cento al chiuso. 
  4. Discoteche La capienza nelle sale da ballo, discoteche e locali assimilati non può essere superiore 
    • al 75 per cento di quella massima autorizzata all'aperto e
    • al 50 per cento al chiuso. Nei locali al chiuso deve essere garantita la presenza di impianti di aerazione senza ricircolo dell’aria. 

Capitolo a parte per le sanzioni in quanto viene espressamente previsto che in caso di violazione delle regole su capienza e green pass nei settori di spettacoli, eventi sportivi e discoteche, la chiusura si applica dalla seconda violazione.

Decreto capienza: le indicazioni del Ministero della cultura

Con una nota del 9 ottobre 2021, il Ministero della Cultura ha fornito alcune indicazioni. In particolare nel testo della nota si legge che "si precisa che il decreto pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale che regola l'accesso alle attività culturali, sportive e ricreative prevede un ritorno al 100% delle capienze per gli spettacoli che avvengono in zona bianca in sale teatrali, sale da concerto,  sale  cinematografiche, anche all’aperto con posti seduti e preassegnati.  

Per gli spettacoli, gli eventi e i concerti che si svolgono nei palazzetti e negli stadi valgono le stesse regole dello sport: 75% di capienza massima per gli eventi all’aperto e 50% al chiuso. Inoltre, se si tratta di eventi all’aperto con anche o solo posti in piedi, la decisione sulle capienze spetta, di volta in volta, all’autorità di pubblica sicurezza”.

Tag: LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 02/12/2021 Fondo perduto perequativo: le domande dal 29.11 Ecco modello e istruzioni

L'1.12 in GU n 286 il decreto MEF con la percentuale di calcolo del fondo perduto perequativo. Per le domande c'è tempo fino al 28 dicembre. Vediamo a chi spetta

Fondo perduto perequativo: le domande dal 29.11 Ecco modello e istruzioni

L'1.12 in GU n 286 il decreto MEF con la percentuale di calcolo del fondo perduto perequativo. Per le domande c'è tempo fino al 28 dicembre. Vediamo a chi spetta

Decreto fisco-lavoro: proroga ammortizzatori e limite alla somministrazione

Le novità in tema di lavoro negli emendamenti per la conversione del DL 146 2021: proroga per domande CIG invalidità anche con reddito da lavoro, rinvio contributi ASD ......

Fondo perduto attività chiuse e discoteche: domande dal 2 dicembre 2021

Fondo perduto attività chiuse: discoteche, fiere, palestre, piscine, sale giochi, centri sportivi, musei e altri possono avere fino a 25.000 euro. Domanda, beneficiari e contributo

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.