HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

CONTRIBUTI INPGI RINVIO SCADENZA DEL 31.7

2 minuti, Redazione , 01/07/2021

Contributi INPGI rinvio scadenza del 31.7

Scadenza posticipata per il versamento dei contributi minimi dei giornalisti alla Gestione separata. Nel testo del comunicato poco chiara la platea degli interessati

Scadenza contributi minimi della gestione separata INPGI rinviata  dal 31 luglio al 31 dicembre 2021. Lo ha deciso il Comitato amministratore della Gestione INPGI 2,  lo scorso  24 giugno 2021, in attesa della emanazione del decreto ministeriale relativo all'esonero parziale previsto per i professionisti con redditi fino a 50mila euro e perdite di fatturato dovute all'emergenza COVID 19  . 

(Leggi  per maggiori dettaglio in merito "Esonero contributivo professionisti: la bozza in attesa di pubblicazione")

C'è da dire che non è chiarissimo se tale rinvio riguardi tutti i professionisti indistintamente, anche  coloro che non presentino i requisiti , pur ancora non del tutto definiti. Infatti si afferma che non viene modificato il termine ma si consente  ai giornalisti "che potrebbero avvalersi dell'esonero"  di rinviare il versamento a fine anno.

Resta possibile anche  versare comunque  entro la scadenza ordinaria del 31 luglio e ottenere poi il rimborso una volta verificata la spettanza dell'agevolazione. 

Quest'ultima  sembra quindi essere  forse l'opzione piu prudente.

Riportiamo per completezza il comunicato integrale  dell'ente previdenziale dei giornalisti :

"La legge di stabilità per l’anno 2021 ha previsto l’istituzione di un Fondo per l’esonero dai contributi previdenziali per il 2021 dovuti dai liberi professionisti. L’esonero vale anche per i giornalisti che svolgono l’attività libero professionale. Il decreto ministeriale attuativo della misura – che conterrà le condizioni per usufruire dell’esonero – è ancora in corso di emanazione.

 Nelle more della pubblicazione del decreto, considerando l’avvicinarsi della scadenza di pagamento del contributo minimo 2021 – fissata al 31 luglio prossimo – il Comitato amministratore della Gestione separata ha deciso, nella riunione odierna, di non modificare il predetto termine di scadenza del versamento ma di consentire ai colleghi che potrebbero avvalersi dell’esonero, di poter posticipare il pagamento del contributo minimo in attesa della pubblicazione del provvedimento ministeriale. L’iscritto potrà quindi versare entro il 31 dicembre 2021 senza alcuna maggiorazione la quota di contribuzione dovuta a titolo di acconto ed eventualmente oggetto di esonero. 

In alternativa, è comunque possibile effettuare il pagamento entro il 31 luglio e successivamente ottenere il rimborso nell’ipotesi in cui si rientrasse nella agevolazione. Non appena il decreto sarà pubblicato, l’Istituto fornirà le opportune indicazioni operative per chi potrà accedere al beneficio e come presentare la relativa domanda.


Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO CONTRIBUTI PREVIDENZIALI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI PROFESSIONE AVVOCATO PROFESSIONE AVVOCATO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

REDDITO DI CITTADINANZA · 24/09/2021 Reddito di cittadinanza: al via le domande del bonus extra per nuove attività

Inps ha pubblicato le istruzioni per la richiesta delle 6 mensilità aggiuntive di Reddito di Cittadinanza per chi apre un attività. In arrivo un ulteriore circolare

Reddito di cittadinanza: al via le domande del bonus extra per nuove attività

Inps ha pubblicato le istruzioni per la richiesta delle 6 mensilità aggiuntive di Reddito di Cittadinanza per chi apre un attività. In arrivo un ulteriore circolare

Pensioni: ecco  l'elenco dei nuovi lavori usuranti e gravosi:

La proposta di nuove mansioni usuranti e gravose che potrebbe entrare nella riforma previdenziale prevista per il prossimo anno, in sostituzione di Quota 100

Concorso Guardia di finanza 2021:1409 posti disponibili

Bando, requisiti, posti disponibili, come fare domanda per il concorso Guardia di finanza 2021 per 1409 allievi con diploma superiore - Scadenza 9 ottobre 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.