HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2022

/

BONUS CHEF PER CUOCHI PROFESSIONISTI: COME RICHIEDERLO E A CHI SPETTA

Bonus chef per cuochi professionisti: come richiederlo e a chi spetta

La legge di bilancio 2021 ha previsto un credito d'imposta per cuochi professionisti per l'acquisto beni strumentali durevoli e corsi aggiornamento: vediamo come funziona

Ascolta la versione audio dell'articolo

La Legge di Bilancio 2021 (articolo 1, commi da 117 a 123, legge n. 178/2020) ha introdotto un'agevolazione per i cuochi professionisti presso alberghi e ristoranti, sia come lavoratore dipendente sia come lavoratore autonomo in possesso di partita IVA, anche nei casi in cui  non siano in possesso del codice ATECO 5.2.2.1.0.

In particolare si stabilisce un credito di imposta nella misura del 40% del costo delle spese sostenute per:

  • l'acquisto di beni strumentali durevoli
  • la partecipazione a corsi di aggiornamento professionale,

strettamente funzionali all'esercizio dell'attività, sostenute tra il 1° gennaio 2021 e il 30 giugno 2021.

Chi sono i soggetti che possono usufruire dell'agevolazione

L’agevolazione spetta ai cuochi professionisti impiegati presso alberghi e ristoranti

  • sia come lavoratori dipendenti
  • sia come lavoratori autonomi con partita IVA (anche nei casi in cui non siano in possesso del codice ATECO 5.2.2.1.0, ovvero corrispondente all’attività di cuochi in alberghi e ristoranti).

Quali sono le spese ammissibili

Relativamente alle spese ammissibili al credito d'imposta, si precisa che il credito spetta per le spese sostenute:

  • per l'acquisto di macchinari di classe energetica elevata per:
    • la conservazione, 
    • la lavorazione, 
    • la trasformazione 
    • e la cottura dei prodotti alimentari, 
  • per l'acquisto di strumenti e attrezzature professionali per la ristorazione,
  • per la partecipazione a corsi di aggiornamento professionale,

Il credito d'imposta spetta fino ad un massimo di 6.000 euro e nel limite complessivo di 1 milione di euro per ciascuna delle annualità 2021-2023

Come utilizzare il credito d'imposta

Si precisa che il credito:

  • è utilizzabile in compensazione mediante F24
  • è escluso da IRPEF e IRAP 
  • non concorre alla determinazione del rapporto di deducibilità.

Il credito in questione può essere ceduto ad altri soggetti, compresi gli istituti di credito e gli altri intermediari finanziari.

Come richiederlo

Riguardo le modalità con cui richiederlo, purtroppo, come per altre agevolazioni previste dalla Legge di Bilancio 2021, non sono state ancora rese note. Il compito di definire i criteri e le modalità di attuazione delle disposizioni in esame, era stato affidato al Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali e il Ministro dell'economia e delle finanze, con provvedimento che avrebbe dovuto essere adottato entro il 2 marzo 2021, e ormai in ritardo sulla tabella di marcia.

Restiamo quindi in attesa della pubblicazione dei criteri e delle modalità di attuazione del beneficio, in particolare, con riguardo alle procedure di concessione, che devono sempre tener d’occhio il limite di spesa previsto, alla documentazione richiesta, alle condizioni di revoca e all’effettuazione dei controlli.

Tag: LEGGE DI BILANCIO 2022 LEGGE DI BILANCIO 2022 AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2022 · 24/01/2022 Esonero contributivo totale per le nuove cooperative

Tutti i dettagli sullo sgravio contributivo del 100% per 2 anni per le cooperative di lavoratori che rilevano l'azienda in crisi (workers' buy out) in legge di bilancio

Esonero contributivo totale per le nuove cooperative

Tutti i dettagli sullo sgravio contributivo del 100% per 2 anni per le cooperative di lavoratori che rilevano l'azienda in crisi (workers' buy out) in legge di bilancio

Lavoratori fragili: bonus  2021 ma  quarantena 2022 in stand by

Nuova indennità risarcitoria per il lavoratori fragili che hanno superato nel 2021 il periodo di comporto per quarantena Covid ma si ripresenta il problema nel 2022

Bollette luce e gas: la legge di Bilancio 2022 prevede riduzioni

Le legge di Bilancio 2022 interviene per contenere gli aumenti dei prezzi nel settore elettrico e del gas naturale nel primo trimestre 2022.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.