IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 17/04/2021

Zona gialla: dal 26 aprile torneranno le zone gialle con nuove regole

di Redazione Fisco e Tasse

Tempo di lettura: 2 minuti
zona gialla

Draghi annuncia nella conferenza stampa di ieri che, curva dei contagi permettendo, dal 26 aprile torneranno le regioni gialle con nuove regole e riaperture.

Commenta Stampa

Secondo quanto annunciato ieri in conferenza stampa dal Presidente Mario Draghi dal 26 aprile dovrebbero tornare le zone gialle si riapriranno scuole e attività di bar, ristoranti all'aperto e musei.  

Successivamente e in modo graduale sarà la volta di piscine all'aperto palestre, fiere e congressi .

Il Consiglio dei ministri si è riunito ieri ed ha deciso per una serie di misure di allentamento delle restrizioni reintroducendo le zone gialle con una settimana di anticipo sulla previsione del decreto precedente

SPOSTAMENTI TRA REGIONI

Dal 26 aprile sarà di nuovo possibile spostarsi liberamente fra Regioni in zona gialla.

Si prevede inoltre un pass vaccinale per andare in Regioni di diverso colore. Il pass dovrà certificare che la persona si trova in una delle seguenti condizioni: 

  • avvenuta vaccinazione,
  •  esecuzione di un test Covid-negativo nelle ultime 48 ore,  
  • guarigione da Covid negli ultimi 6 mesi

Draghi ha affermato che occorrerà un pò di tempo per realizzarlo e verrà studiato sulla falsariga del green pass al vaglio della Commissione europea

Leggi Green pass: certificato verde vaccinale per viaggiare in Europa dal 1 giugno

Le regole per le zone gialle dal 26 aprile e per tutto maggio

Secondo quanto dichiarato sempre in conferenza stampa ecco la sintesi delle regole che, curva dei contagi permettendo, saranno adottate nelle zone gialle:

  • dal 26 aprile si darà la precedenza alle attività all’aperto, a partire dalla ristorazione con tavoli all’aperto a pranzo e a cena,
  • nelle zone gialle e arancioni dal 26 aprile potranno riaprire le scuole di ogni ordine e grado mentre nelle zone rosse resteranno aperti asili e scuole fino alla 1 media e nei licei si riconferma l'attività in dad per almeno il 50%
  • dal 1° giugno i ristoranti potranno riaprire anche al chiuso solo a pranzo,
  • in zona gialla riaprono automaticamente i musei, mentre teatri, cinema e spettacoli potranno riaprire con misure di limitazione di capienza stabilite dal Comitato tecnico scientifico,
  • dal 15 maggio riaprirà l’attività delle piscine solo all’aperto,
  • dal 1° giugno riapriranno le palestre. A seguire fiere e congressi, stabilimenti termali e parchi tematici.

Ricordiamo che secondo il decreto ancora in vigore dal 6 al 30 aprile 2021, in tutte le zone gialle si applicano le disposizioni previste per le zone arancioni (ai sensi dell' articolo 1, comma 1, del decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30, e art. 1, comma 2, del decreto-legge 1 aprile 2021, n. 44)

Fonte: Fisco e Tasse


TAG: Attualità

Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE