IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 02/11/2020

Domande indennità COVID turismo: si può chiedere il riesame

Tempo di lettura: 2 minuti
controlli

Conclusa la gestione delle domande per il bonus 600 euro ai lavoratori a termine del turismo e terme Come richiedere il riesame delle istanze respinte: scadenza 19 novembre 2020

Commenta Stampa

Il decreto Cura Italia e il decreto Rilancio avevano istituito per i lavoratori a termine del turismo un bonus di 600 euro;  le istruzioni sono state fornite con la circolare INPS n. 94 del 14 agosto 2020 (Vedi qui il riepilogo e i codici Ateco interessati)

Un nuovo messaggio n. 4005 del 30 ottobre  comunica che è stata completata la prima fase di gestione delle domande e sono state pubblicate le motivazioni delle istanze respinte .

Gli esiti di tutte le domande e, per quelli negativi, le relative motivazioni, sono consultabili nella sezione del sito INPS denominata “Covid-19: tutti i servizi” > “Indennità 600/1000 euro”, alla voce “Esiti”, (sia  per i Patronati con proprie credenziali sia per i cittadini  PIN INPS, SPID, CNS e CIE).

L'elenco delle possibili motivazioni per gli esiti negativi domande di indennità COVID-19  è allegato  in fondo all'articolo

l’eventuale contestazione può essere svolta attraverso ricorso di natura giudiziaria ma anche con un’istanza di riesame delle domande respinte per la verifica di eventuali  errori o disallineamenti nelle banche dati. 

E' previsto  un termine di 20 giorni, dalla data di pubblicazione del messaggio (ovvero dalla conoscenza della reiezione se successiva), per consentire l’eventuale supplemento di istruttoria, trascorso il quale, qualora l’interessato non abbia prodotto utile documentazione, la domanda deve intendersi respinta. 

Le modalità per la richiesta di riesame delle indennità Covid per lavoratori a termine del turismo e terme

L’utente può inviare la documentazione in due modi:

  1.   sempre attraverso il link “Esiti” dove è possibile allegare i documenti richiesti per il riesame. 
  2. attraverso la casella di posta istituzionale dedicata, ([email protected]), istituita per ogni Struttura territoriale INPS. 

I documenti da allegare sono riepilogati nell' allegato 1 al messaggio.

L'istituto specifica che :

  • i soggetti che avevano già presentato domanda come lavoratori stagionali del settore in esame, si è provveduto d’ufficio all'emissione di  richieste di riesame per coloro la cui domanda era stata respinta per qualifica diversa da stagionale. 
  •  l’indennità aggiuntiva è stata rtenuta incompatibile, tra l’altro, con i trattamenti di cassa integrazione  previsti dal  decreto-legge n. 18/2020 per cui se sono presenti autorizzazioni  per i predetti trattamenti con competenza inclusa nel periodo dal 1° marzo 2020 al 31 maggio 2020 la domanda sarà integralmente respinta  ma in caso di integrazione salariale, autorizzata ma  non  pagata ad esempio, per rinuncia o variazione dei dati inizialmente forniti da parte dell’azienda, mancato invio del modello “SR41”, ecc.) si può procedere al riesame della domanda con accoglimento, salvo verificare successivamente che le condizioni di diritto siano rimaste immutate.

Fonte: Inps



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Affrancamento partecipazioni 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 34,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2060-12-31
Affrancamento terreni 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 34,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2021-02-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE