HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS

/

INDENNITÀ AUTONOMI EX-ZONE ROSSE: DOMANDE AL VIA

2 minuti, Redazione , 24/09/2020

Indennità autonomi ex-zone rosse: domande al via

Online la procedura di richiesta delle indennità mensili 500 euro per professionisti, collaboratori, agenti , artigiani e commercianti residenti nelle ex zone rosse

L’articolo 44-bis del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, aveva previsto  l’erogazione di una indennità aggiuntiva  a favore di alcune categorie i lavoratori autonomi (titolari di rapporti di agenzia, rappresentanza commerciale ecc.) e per collaboratori coordinati e continuativi, che alla data del 23 febbraio 2020 svolgevano l’attività nei comuni dichiarati “zona rossa”  e hanno dovuto interromperla a causa dell’emergenza epidemiologia da Covid-19 in Lombardia e Veneto.

L'inps ha comunicato ieri sul proprio sito che è attiva la procedura online per le richieste

Per tutte le indicazioni relative all’accesso, alla corretta compilazione e alle funzioni di controllo dell'Iter della domanda fino al pagamento , è possibile consultare il tutorial  predisposto dall'INPS  per le altre indennità Covid-19.

SI ricorda che i beneficiari della indennità aggiuntiva sono in particolare:

  1. i collaboratori coordinati e continuativi, con rapporto attivo alla data del 23 febbraio 2020 e iscritti alla Gestione separata 
  2. i titolari di rapporti di agenzia e di rappresentanza commerciale attiva alla data del 23 febbraio 2020 
  3.  lavoratori autonomi o professionisti, ivi compresi i titolari di attività di impresa, titolari di partita IVA attiva alla data del 23 febbraio 2020, compresi i partecipanti agli studi associati o società semplici con attività di lavoro autonomo 
  4. i liberi professionisti iscritti alle Casse autonome professionali.
  5. gli  iscritti alle Gestioni speciali dei lavoratori autonomi artigiani, commercianti, coltivatori diretti, mezzadri e coloni , alla data del 23 febbraio 2020  
  6. imprenditori agricoli professionali iscritti alla gestione autonoma agricola, nonché i coadiuvanti e coadiutori artigiani, commercianti e lavoratori agricoli iscritti nelle rispettive gestioni autonome, 

che fossero residenti nei seguenti comuni   delle Regioni Lombardia e Veneto  :

  • Regione Lombardia:

a) Bertonico;

b) Casalpusterlengo;

c) Castelgerundo;

d) Castiglione D'Adda;

e) Codogno;

f) Fombio;

g) Maleo;

h) San Fiorano;

i) Somaglia;

l) Terranova dei Passerini.

  •  Regione Veneto:

a) Vo'.

 L'indennità mensile aggiuntiva  è pari a 500 euro per un massimo di tre mesi, parametrata all'effettivo periodo di sospensione dell’attività e non concorre alla formazione del reddito . Si ricorda che :

  • la misura di sostegno è aggiuntiva rispetto alle eventuali già fruite.
  • per il periodo di fruizione non è riconosciuto l’accredito di contribuzione figurativa, né il diritto all’assegno per il nucleo familiare. 

Sulle Indennità per COVID 19 attualmente in vigore anche per latre categorie di lavoratori  leggi Decreto Agosto nuove indennità 1000 euro

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS EMERGENZA CORONAVIRUS LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS · 17/09/2021 Green Pass obbligatorio nei posti di lavoro dal 15 ottobre: la bozza del decreto

Dal 15 ottobre Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro pubblici e privati, dove si applica e sanzioni: ecco la bozza del testo del decreto presentato al Consiglio dei Ministri

Green Pass obbligatorio nei posti di lavoro dal 15 ottobre: la bozza del decreto

Dal 15 ottobre Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro pubblici e privati, dove si applica e sanzioni: ecco la bozza del testo del decreto presentato al Consiglio dei Ministri

Quarantena per contatto con positivi: fondi in arrivo per il 2021

Chi è interessato, a chi spetta pagare , la durata della quarantena per contatto con positivi. La mancanza di fondi per il 2021 dovrebbe essere sanata a breve

Green pass: inserita la categoria dei vaccinati guariti dal covid

Guida completa alla certificazione verde covid 19 o Green pass. Gli obblighi per bar, ristoranti, musei, piscine, scuola, trasporti ecc. Novità per la durata del certificato

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.