HOME

/

FISCO

/

AGEVOLAZIONI COVID-19

/

BONUS VACANZE: MODALITÀ DI RIMBORSO DELLO SCONTO ALLA STRUTTURA RICETTIVA

1 minuto, Redazione , 09/07/2020

Bonus vacanze: modalità di rimborso dello sconto alla struttura ricettiva

Ecco come i fornitori di servizi turistici utilizzeranno il credito derivante dal bonus vacanze. Lo chiarisce la circolare dell’agenzia

Ascolta la versione audio dell'articolo
Con Circolare n 18/E del 3 luglio scorso l’Agenzia delle Entrate predispone un quadro sintetico di chiarimenti su come utilizzare il bonus vacanze che va ad integrare quanto già detto nel Provvedimento del 17 giugno scorso Prot. n. 237174/2020.
La circolare chiarisce come  i fornitori di servizi turistici potranno utilizzare lo sconto applicato in fattura ai beneficiari del bonus.
Lo sconto applicato dal fornitore viene a lui rimborsato come credito d’imposta utilizzabile in due modi:
  •  esclusivamente in compensazione mediante modello F24
  •  ceduto a: 
    •  soggetti terzi anche diversi dai propri fornitori
    •  a istituti di credito e altri intermediari
con facoltà di ulteriore cessione.
Il fornitore del servizio turistico può recuperare lo sconto applicato con un credito di pari importo fruibile, esclusivamente in compensazione attraverso i servizi telematici della agenzia già a decorrere dal giorno lavorativo successivo alla conferma dell’applicazione dello sconto.
Per la compensazione occorre utilizzare un codice tributo specifico, ossia “6915” denominato “Bonus vacanze recupero dello sconto praticato da imprese turistico ricettive, agriturismi e bed &breakfast e del credito ceduto-art 176 del DL n 34/2020”.
Tale codice come specificato nell’ articolo “Bonus vacanze: operativo dal 1° luglio il codice tributo” è stato reso operativo dal 1° luglio data in cui si apre la finestra temporale per l’utilizzo del bonus vacanze.
A decorrere sempre dal giorno lavorativo successivo alla conferma dell’applicazione dello sconto, il fornitore potrà in via alternativa decidere di cedere il suo credito a istituti di credito e intermediari,  comunicando la cessione  attraverso una piattaforma disponibile in una apposita sezione dell’area riservata del sito della stessa agenzia.
La circolare evidenzia un punto che era rimasto in dubbio, ossia il cessionario del credito potrà a sua volta riutilizzarlo con le stesse modalità previste per il cedente.

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 22/10/2021 Tax credit servizi digitali 2021: dal 20 ottobre via alle domande per l'editoria

Dal 20 ottobre al 20 novembre aperti i termini per l'invio delle domande in modalità telelematica per il bonus per i servizi digitali per l'editoria

Tax credit servizi digitali 2021: dal 20 ottobre via alle domande per l'editoria

Dal 20 ottobre al 20 novembre aperti i termini per l'invio delle domande in modalità telelematica per il bonus per i servizi digitali per l'editoria

Bonus COVID 2021: regole per le domande respinte

Tutte le regole sulle indennità COVID 19 2021 (stagionali braccianti pescatori turismo, spettacolo), cd. Bonus INPS .Le modalità per chiedere il riesame entro 20 gg.

Quarantena 2021 indennizzo per tutti  con nuovi fondi nel DL Fiscale

Saranno tutelati per tutto il 2021 gli eventi quarantena parificata al ricovero per i lavoratori fragili e come malattia per tutti gli altri

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.