IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 15/05/2020

Decreto Rilancio: Irap giugno 2020 cancellata definitivamente

Tempo di lettura: 1 minuto
irap professionisti e le scelte possibili

Acconti e saldi Irap in scadenza a giugno definitivamente aboliti: dopo il decreto Rilancio lo chiarisce anche il MEF

Ascolta la versione audio dell'articolo
Commenta Stampa

Il decreto Rilancio ancora in attesa di essere pubblicato in Gazzetta prevede all'art. 27 che le imprese, con un volume di ricavi non superiore a 250 milioni, e i lavoratori autonomi, con un corrispondente volume di compensi non sono tenuti al versamento del saldo dell’IRAP dovuta per il 2019 né della prima rata, pari al 40 per cento, dell’acconto dell’IRAP dovuta per il 2020. Rimane fermo l’obbligo di versamento degli acconti per il periodo di imposta 2019.

Il rinvio è dovuto alla situazione di crisi connessa all’emergenza epidemiologica da COVID-19 in atto ed era stato chiesto a gran voce dai rappresentanti delle imprese e categorie professionali.

 L’applicazione della norma è esclusa per le banche e gli altri enti e società finanziari nonché per le imprese di assicurazione, le Amministrazioni e gli enti pubblici.

Il presidente dell'ordine del Commercialisti ed esperti contabili dopo l'esame del testo della norma, che ancora ad oggi circola in bozza, aveva avanzato il dubbio che non si trattasse di una cancellazione definitiva ma solo di un differimento finanziario del versamento del saldo 2019 e acconto 2020 e aveva lanciato un grido di allarme.

Ma immediatamente lo stesso Presidente Miami ha comunicato che da fonti del Mef è arrivato un netto chiarimento sulla definitiva cancellazione del saldo e dell’acconto Irap dovuti a giugno.

Sempre lo stesso Presidente auspica che la scelta dell’esecutivo emerga con uguale chiarezza anche dalla lettera della norma perché, al di là delle ottime intenzioni e di quello che può essere scritto in una relazione tecnica, i dubbi che genera il testo delle bozze ufficiali del Decreto Rilancio erano e sono, in punta di diritto, tutt’altro che privi di fondamento.

Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

La Circolare Del Giorno

Scadenzario Agosto 2020
Scaricalo a 4,71 € + IVA
Le novità degli ISA 2020
Scaricalo a 4,71 € + IVA
Dal 1° luglio obbligo di contradditorio preventivo
Scaricalo a 4,71 € + IVA
Scopri le Circolari del Giorno!

Tools Fiscali

Modelli di bilancio per gli Enti del Terzo Settore
In PROMOZIONE a 9,90 € + IVA invece di 12,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Elementi contabili ISA 2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Calcolo IRES e IRAP 2020 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Analisi di Bilancio - Pacchetto completo (pdf + excel)
In PROMOZIONE a 82,70 € + IVA invece di 116,89 € + IVA fino al 2022-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE