HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

DECRETO RILANCIO: IRAP GIUGNO 2020 CANCELLATA DEFINITIVAMENTE

1 minuto, Redazione , 15/05/2020

Decreto Rilancio: Irap giugno 2020 cancellata definitivamente

Acconti e saldi Irap in scadenza a giugno definitivamente aboliti: dopo il decreto Rilancio lo chiarisce anche il MEF

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il decreto Rilancio ancora in attesa di essere pubblicato in Gazzetta prevede all'art. 27 che le imprese, con un volume di ricavi non superiore a 250 milioni, e i lavoratori autonomi, con un corrispondente volume di compensi non sono tenuti al versamento del saldo dell’IRAP dovuta per il 2019 né della prima rata, pari al 40 per cento, dell’acconto dell’IRAP dovuta per il 2020. Rimane fermo l’obbligo di versamento degli acconti per il periodo di imposta 2019.

Il rinvio è dovuto alla situazione di crisi connessa all’emergenza epidemiologica da COVID-19 in atto ed era stato chiesto a gran voce dai rappresentanti delle imprese e categorie professionali.

 L’applicazione della norma è esclusa per le banche e gli altri enti e società finanziari nonché per le imprese di assicurazione, le Amministrazioni e gli enti pubblici.

Il presidente dell'ordine del Commercialisti ed esperti contabili dopo l'esame del testo della norma, che ancora ad oggi circola in bozza, aveva avanzato il dubbio che non si trattasse di una cancellazione definitiva ma solo di un differimento finanziario del versamento del saldo 2019 e acconto 2020 e aveva lanciato un grido di allarme.

Ma immediatamente lo stesso Presidente Miami ha comunicato che da fonti del Mef è arrivato un netto chiarimento sulla definitiva cancellazione del saldo e dell’acconto Irap dovuti a giugno.

Sempre lo stesso Presidente auspica che la scelta dell’esecutivo emerga con uguale chiarezza anche dalla lettera della norma perché, al di là delle ottime intenzioni e di quello che può essere scritto in una relazione tecnica, i dubbi che genera il testo delle bozze ufficiali del Decreto Rilancio erano e sono, in punta di diritto, tutt’altro che privi di fondamento.

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS DETERMINAZIONE IMPOSTA IRAP DETERMINAZIONE IMPOSTA IRAP DICHIARAZIONE IRAP DICHIARAZIONE IRAP

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS · 21/06/2022 Eventi sportivi al chiuso: dal 16 giugno niente più mascherine

Il Dipartimento dello sport ricorda le regole precauzionali anti covid per le competizioni sportive al chiuso

Eventi sportivi al chiuso: dal 16 giugno niente più mascherine

Il Dipartimento dello sport ricorda le regole precauzionali anti covid per le competizioni sportive al chiuso

Obbligo mascherine mezzi di trasporto: in vigore fino al 22 giugno

Mascherine FFP2 al chiuso fino al 22 giugno 2022 per entrare sui mezzi di trasporto. Vediamo l'elenco

Sorveglianza eccezionale INAIL: proroga al 31 luglio 2022

Nuova proroga della sorveglianza sanitaria eccezionale per Covid 19 per i lavoratori fragili, nella conversione del decreto 24-2022. Come funziona. Istruzioni INAIL per le domande

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.