HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2022

/

CEDOLARE SECCA SUI NEGOZI: TERMINE AL 31 DICEMBRE 2019

1 minuto, Redazione , 19/12/2019

Cedolare secca sui negozi: termine al 31 dicembre 2019

Legge di bilancio 2020: nessuna proroga della cedolare secca al 21% per i negozi e le botteghe. Contratti da stipulare entro il 31 dicembre 2019

Approvata per ora da un ramo del Parlamento, la Legge di bilancio 2020 è al vaglio in questi giorni alla Camera, e il voto finale è atteso per domenica 22.

Nel frattempo , si è in attesa che il testo definitivo venga approvato e reso noto, per ora ci si basa sul testo approvato dal Senato secondo il quae non è prevista la proroga della cedolare secca sui negozi. Si ricorda infatti che la Legge di bilancio 2019 (L. 145/2018) aveva introdotto la possibilità di optare per il regime della cedolare secca per le persone fisiche titolari del diritto di proprietà o del diritto reale di godimento (per esempio usufrutto), che non locano l’immobile nell’esercizio di attività di impresa o di arti e professioni. Le unità immobiliari in oggetto, sono classificate nella categoria catastale C/1, (negozi e botteghe), di superficie fino a 600 metri quadrati, escluse le pertinenze (anche se locate congiuntamente).

Per usufruire del beneficio per tutta la durata contrattuale, il contratto deve essere stipulato nel 2019. Quindi coloro che intendono beneficiare di questa agevolazione devono stipulare un contratto entro la fine dell'anno, fermo restando il successivo termine di 30 giorni per la registrazione del contratto stesso.

Attenzione va prestata al fatto che come chiarito dall'Agenzia delel Entrate la cedolare secca sui negozi è negata in caso di subentro in quanto l'evento non può essere assimilato alla stipula di un nuovo contratto di locazione. Si veda l'articolo Cedolare secca negozi: negata in caso di subentro in cui viene analizzata la risposta all'interpello 364 del 30 agosto 2019.

Quindi in teoria la cedolare secca sui negozi e botteghe, se non viene rinnovata, termina il 31 dicembre 2019.

Per completezza si segnala che la Legge di bilancio 2020 sembra aver salvato la cedolare secca al 10%  per i contratti a canone concordato (si veda l'articolo Legge di bilancio 2020: cedolare secca al 10%)

Per aggiornamenti, notizie e approfondimenti segui il Dossier Locazioni immobili 2021 e il Dossier Dossier Cedolare secca 2021

Acquista subito in promozione il Pacchetto Tutto locazioni contenente 2 ebook sulle locazioni abitative e locazioni brevi, 1 file excel per il calcolo della convenienza della cedolare e Formule.

Per la gestione dei contratti di locazione di immobili potrebbe interessarti il nostro Software Contratto.Cloud, scegli l'opzione più adatta alle tue esigenze.

Tag: CEDOLARE SECCA 2022 CEDOLARE SECCA 2022 LEGGE DI BILANCIO 2022 LEGGE DI BILANCIO 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2022 · 16/06/2022 Esonero contributivo totale per le nuove cooperative: OK dalla UE

Tutti i dettagli sullo sgravio contributivo del 100% per 2 anni per le cooperative di lavoratori che rilevano l'azienda in crisi (workers' buy out). La Commissione UE approva

Esonero contributivo totale per le nuove cooperative: OK dalla UE

Tutti i dettagli sullo sgravio contributivo del 100% per 2 anni per le cooperative di lavoratori che rilevano l'azienda in crisi (workers' buy out). La Commissione UE approva

Credito d'imposta beni strumentali 4.0: nuove aliquote per il 2022 nel decreto Aiuti

Nuove aliquote del credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi “Transizione 4.0”: un quadro di sintesi delle novità del Dl Aiuti e della Legge di Bilancio 2022

Pensione giornalisti: dal 1 luglio domande all' INPS

Ecco le istruzioni per le domande di pensione dei giornalisti dipendenti INPGI assorbiti da INPS, a partire dal 1 luglio 2022.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.