HOME

/

DIRITTO

/

CODICE DELLA CRISI D'IMPRESA E DELL'INSOLVENZA

/

CHI PAGA LE SANZIONI SE L'AZIENDA VIENE CEDUTA IN UNA PROCEDURA CONCORSUALE?

1 minuto, Redazione , 10/12/2019

Chi paga le sanzioni se l'azienda viene ceduta in una procedura concorsuale?

L'Agenzia delle Entrate stabilisce che il cessionario di un'azienda non è responsabile in via solidale con il cedente nell'ambito di un accordo di ristrutturazione dei debiti precedente all' 1.1.2016.

E’ esclusa la responsabilità solidale tra un soggetto (cedente) un altro soggetto (cessionario) per il pagamento di imposte e sanzioni a carico del primo, nel caso di cessione d’azienda effettuata in esecuzione di un accordo di ristrutturazione dei debiti ex art. 182-bis l.fall., anche se quest’ultimo è avvenuto prima dell’entrata in vigore della normativa che esclude espressamente detta la responsabilità (art. 14, comma 5-bis d.lgs. n. 472/1997).

Leggi l'articolo completo Accordo di ristrutturazione dei debiti e cessione d'azienda: profili fiscali

Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con risposta n. 21 del 6 dicembre 2019 resa a seguito d’istanza di consulenza giuridica.
Nello specifico, il dubbio riguardava la possibilità di applicare il comma 5-bis, introdotto nell’art. 14 del d.lgs. 472/1997 ed entrato in vigore in data 1 gennaio 2016, anche nell’ambito di un accordo di ristrutturazione presentato in data precedente alla nuova disposizione.
La risposta fornita dall’Agenzia delle Entrate conferma l’applicabilità dell’esclusione della responsabilità solidale alla fattispecie in esame in quanto la norma introdotta esprime un principio generale già consolidato nelle procedure fallimentari e quindi applicabile in via interpretativa anche agli accordi di ristrutturazione, in virtù della medesima finalità pubblica a cui rispondono dette procedure e a prescindere dalla data di entrata in vigore della disposizione.

L'articolo completo sull' Accordo di ristrutturazione dei debiti e cessione d'azienda: profili fiscali lo puoi leggere su www.crisieinsolvenza.it

Allegato

Consulenza giuridica 21 del 6.12.19

Tag: CODICE DELLA CRISI D'IMPRESA E DELL'INSOLVENZA CODICE DELLA CRISI D'IMPRESA E DELL'INSOLVENZA CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CODICE DELLA CRISI D'IMPRESA E DELL'INSOLVENZA · 26/07/2021 Fondo IPCEI: pubblicato in GU il decreto attuativo MISE

Il fondo IPCEI sostiene le imprese che partecipano alla realizzazione di importanti progetti di comune interesse europeo. Il DL Agosto lo ha rifinanziato per il 2021 con 95ML

Fondo IPCEI: pubblicato in GU il decreto attuativo MISE

Il fondo IPCEI sostiene le imprese che partecipano alla realizzazione di importanti progetti di comune interesse europeo. Il DL Agosto lo ha rifinanziato per il 2021 con 95ML

Nuove linee guida EBA e obbligo di adeguato assetto organizzativo, novità dal 30 giugno

Adeguato assetto organizzativo : in vigore dal 30 giugno 2021 le nuove “Guidelines on Loan and Monitoring” (LOM) redatte dall’European Banking Autority (EBA)

Perdite d’esercizio 2020 congelabili: rimane l’obbligo di informare l’assemblea

La norma in deroga che permette alle società di congelare gli effetti delle perdite significative 2020 non esonera dagli obblighi di informativa da fornire all’assemblea dei soci

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.