HOME

/

PMI

/

LA FATTURA ELETTRONICA NELLA PMI

/

FATTURA ELETTRONICA 2019: AL VIA LE SANZIONI

1 minuto, Redazione , 03/10/2019

Fattura elettronica 2019: al via le sanzioni

Fattura elettronica 2019: finito il periodo della moratoria. Sanzioni per ritardi ed omissioni al via

E' terminato il 30 settembre 2019 il termine ultimo previsto per la cd. moratoria delle sanzioni per la tardiva o l'omessa emissione della fattura elettronica.

Le sanzioni previste a norma dell'articolo 6 del D. Lgs 472/1997 sono:

  • 90% - 180% nel caso di omessa imposta;
  • 5 % - 10% dei corrispettivi non documentati nel caso di operazioni non soggette, esenti o non imponibili
  • tra 250 e 2.000 euro in caso in cui la violazione non ha inciso sul corretto versamento dell'IVA.

Rimandando alla lettura dell'articolo Fatturazione elettronica immediata e differita 2019: quale data indicare? si specifica che i termini per l'emissione delle fatture senza sanzioni sono i seguenti:

fattura immediata emissione entro 12 giorni 
fattura differita emissione entro il 15 del mese successivo a quello di effettuazione dell'operazione documentata con DDT o con altri documenti idonei

Si ricorda infatti che il decreto fiscale collegato alla Legge di bilancio 2019 (DL 119/2018) prevedeva che per il primo semestre del periodo d’imposta 2019 non siano applicate le sanzioni previste qualora la fattura elettronica sia emessa oltre il termine di legge ma, comunque, nei termini per far concorrere l’imposta alla liquidazione di periodo (mensile o trimestrale). Le sanzioni sono, invece, contestabili, seppur ridotte al 20%, quando la fattura, emessa tardivamente, partecipa alla liquidazione periodica del mese o trimestre successivo. Per i soli contribuenti che effettuano la liquidazione periodica Iva con cadenza mensile, era stata prevista una piccola dilazione dei termini entro i quali si applicheranno le sanzioni ridotte al 20%: l’originaria scadenza del 30 giugno è stata infatti prorogata 30 settembre.

Tag: ACCERTAMENTO E CONTROLLI ACCERTAMENTO E CONTROLLI FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022 FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022 LA FATTURA ELETTRONICA NELLA PMI LA FATTURA ELETTRONICA NELLA PMI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA FATTURA ELETTRONICA NELLA PMI · 13/09/2022 Fatturazione elettronica PA: come funziona

Come fatturare nei confronti della pubblica amministrazione: la fatturazione elettronica e le sue regole

Fatturazione elettronica PA: come funziona

Come fatturare nei confronti della pubblica amministrazione: la fatturazione elettronica e le sue regole

Comunicazione dati POS alle Entrate: prorogati i termini di invio

Arriva la proroga dei termini di invio dei dati dei pagamenti POS tramite il servizio PagoPA con provvedimento del 2 settembre 2022

Fattura elettronica forfettari: il 31.08 scade la moratoria per le operazioni di luglio

Forfettari con ricavi/compensi superiori a 25mila euro dal 1 luglio obbligati alla fattura elettronica. Norma a regime dal 1 ottobre

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.