Rassegna stampa Pubblicato il 17/07/2019

CCNL dirigenti terziario: scadenza prorogata

proroga contratto

Anche per il contratto collettivo dei dirigenti del terziario commercio , distribuzione, servizi, concordata la proroga del contratto fino a fine 2019

E' stato firmato lo scorso 11 luglio 2019  un accordo tra Confcommercio imprese per l'Italia e Manageritalia  che definisce la proroga  fino al 31 dicembre 2019 del Ccnl per i dirigenti del terziario, della distribuzione e servizi , sottoscritto il 21 luglio 2016 e scaduto 31 dicembre 2018 (allegato in fondo all'articolo).

Il ccnl dirigenti terziario,  è applicato attualmente a più di 23mila dirigenti e 8mila aziende, ha già in sé contenuti di  forte innovazione ed è considerato un punto di riferimento nella contrattualistica nazionale. Da parte di Manageritalia i pilastri della piattaforma contrattuale consistono  nella :

1) la difesa delle competenze e delle capacità delle persone, da realizzare attraverso il sostegno alla loro riqualificazione continua;

2) Un sistema di welfare contrattuale maggiormente personalizzabile che possa accompagnare le persone in un mercato del lavoro fluido e flessibile, anche nelle situazioni di discontinuità lavorativa che possono intervenire negli anni.

Le delegazioni contrattuali  guidate dal presidente Guido Carella per Manageritalia e da Donatella Prampolini per Confcommercio si sono accordate per continuare comunque i lavori nei tavoli tecnici.

L'accordo ricalca  il percorso del contratto collettivo per il terziario di Confcommercio  per i non dirigenti, anch'esso complessivamente prorogato di un anno da fine 2018 a fine 2019.

Tra i contenuti  che vengono sottoscritti oltre alla durata, infatti,  c'è la volontà condivisa  di  continuare  il percorso contrattuale intrapreso in materia di welfare e bilateralità, come leva strategica competitiva. Viene infatti confermato che  per tutto l'arco della proroga  le parti  si impegneranno  in una serie di incontri e tavoli tecnici a partire da settembre 2019 per  approfondire le questioni legate alla sostenibilità del welfare e della bilateralità contrattuale e definire anche una serie di strumenti per la realizzazione del welfare contrattuale.

Sulle altre materie l'accordo  rinvia alle disposizioni del contratto collettivo vigente e alle successive integrazioni, che si intendono integralmente confermate fino alla  nuova data di scadenza, come detto , il 31 dicembre 2019.

Ti possono interessare :

"CCNL Commercio 2015-2018 (prorogato al 31.12.2019) commentato" di Studio Stern Zanin (libro di carta -  Maggioli editore)

" CCNL Metalmeccanici commentato 2016-2019"(libro di carta - 354 pagine - Maggioli Editore) 

Segui il dossier CCNL e Tabelle retributive 2019 per altre notizie e approfondimenti in materia contrattuale.

Fonte: Fisco e Tasse





Prodotti per La rubrica del lavoro , CCNL: tabelle retributive 2019

prodotto_fiscoetasse
32,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

27,20 € + IVA

prodotto_fiscoetasse

SCARICALO A

39,00 €

prodotto_fiscoetasse
32,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

27,20 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
18,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

15,30 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
26,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

22,10 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
38,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

32,30 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
34,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

28,90 € + IVA


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)