Rassegna stampa Pubblicato il 10/05/2019

Credito d’imposta erogazioni interventi su edifici e terreni pubblici

Credito d’imposta interventi su edifici e terreni pubblici

Credito d’imposta erogazioni liberali per interventi su edifici e terreni pubblici: l'Agenzia chiarisce

La legge di bilancio 2019 ha previsto un credito d’imposta per le erogazioni liberali effettuate per particolari interventi su edifici e terreni pubblici. L'Agenzia delle Entrate ha fornito i dovuti chiarimenti nella recente Circolare 8/E/2019. In particolare, spetta un credito d’imposta al 65% delle erogazioni liberali effettuate

  • in denaro
  • nei periodi d’imposta successivi a quello in corso al 31 dicembre 2018,
  • per interventi su edifici e terreni pubblici, sulla base di progetti presentati dagli enti proprietari, ai fini della bonifica ambientale, compresa la rimozione dell’amianto dagli edifici, della prevenzione e del risanamento del dissesto idrogeologico, della realizzazione o della ristrutturazione di parchi e aree verdi attrezzate e del recupero di aree dismesse di proprietà pubblica.
  • da persone fisiche, enti non commerciali e titolari di reddito d’impresa (sia soggetti passivi IRPEF che IRES).

Attenzione va prestata al fatto che alle persone fisiche e agli enti non commerciali il credito d’imposta è riconosciuto nei limiti del 20% del reddito imponibile, mentre ai soggetti titolari di reddito d’impresa il credito d’imposta in argomento è riconosciuto nei limiti del 10 per mille dei ricavi annui.
 Il credito d’imposta in esame:

  • è ripartito in tre quote annuali di pari importo;
  • per i soggetti titolari di reddito d'impresa è utilizzabile tramite compensazione e, in ogni caso, non rileva ai fini delle imposte sui redditi e dell'IRAP;
  • non è sottoposto ai limiti all’utilizzo in compensazione di 700 mila euro e a quello annuale di 250 mila euro.

La norma rinvia poi ad un decreto del Presidente del Consiglio dei ministri per le disposizioni attuative.

Ti segnaliamo il commento al decreto legge in un e-book in pdf di 80 pagine: Tutte le novità del Decreto Fiscale per il 2019 e 2020

Ti potrebbe interessa l'ebook 730 e Dichiarazione dei redditi 2019 (eBook) - 100 voci di spesa da portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi.

Vieni a scoprire i nostri fogli di calcolo per la precompilazione automatica dei quadri più complessi dei modelli di dichiarazione 2019 e tante altre utilità per la loro predisposizione nella sezione Speciale Dichiarazioni fiscali 2019 del Business Center.

Segui gratuitamente il Dossier Dichiarazione 730/2019 per aggiornamenti, news e approfondimenti.

Fonte: Fisco e Tasse




Prodotti per Legge di bilancio 2020, Oneri deducibili e Detraibili, Agevolazioni per le Piccole e Medie Imprese

 
4,90 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)