HOME

/

FISCO

/

PACE FISCALE 2022

/

MISURE CAUTELARI SOSPESE NEL CASO DI DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE LITI

1 minuto, Redazione , 19/02/2019

Misure cautelari sospese nel caso di definizione agevolata delle liti

Definizione agevolata liti pendenti 2019: inefficaci le precedenti misure esecutive e cautelari. A chiarirlo le Entrate

Se si perfeziona la definizione agevolata con il pagamento della prima rata, diventano inefficaci le precedenti misure esecutive e cautelari. A dare questo importante chiarimento è stata la stessa Agenzia delle Entrate nel corso di Telefisco 2019, l'incontro annuale tra l'amministrazione e la stampa specializzata, in cui il tema della definizione agevolata è stato uno dei più affrontati. 

Com'è noto, il decreto fiscale 119/2018 collegato alla Legge di bilancio 2019 ha disciplinato la cd. "pace fiscale"e tra le varie possibilità di sanare la propria posizione con il fisco è compresa la definizione agevolata delle liti pendenti. Tale procedura si perfeziona con il versamento dell'intera somma in un'unica soluzione o con il pagamento della prima rata e la presentazione della relativa dichiarazione/domanda. Ma nel caso di adesione alla definzione agevolata, la misura cautelare viene meno con il perfezionamento (adesione e versamento prima rata)? Nella risposta a questa domanda fornita dall'Agenzia delle Entrate, e riportata sul Sole24ore del 1.2.2019 a pag.17, è stato sottolineato come il perfezionamento della definizione estingue le pretese tributarie inerenti le violazioni accertato o constatate e come riflesso processuale:

  • estingue anche il giudizio
  • rende inefficaci precedenti misure cautelari ed esecutive.

Attenzione però a due aspetti. In primo luogo gli effetti della definizione riguardando solo le violazioni oggetto della definizione stessa, pertanto qualora le misure cautelari o esecutive siano riferite a violazioni non definite o non definibili, rimangono. Inoltre, nel caso in cui non vengano versate le rate successiva alla prima, l'inadempimento causa il mancato perfezionamento della definizione agevolata ed il relativo recupero coattivo delle somme dovute.

Ti segnaliamo il file excel con guida di accompagnamento Rateazione cartelle: calcolo indice Liquidità e Alfa utile per conoscere il numero massimo di rate che l’Agente della riscossione potrà concedere in fase di valutazione della richiesta di rateizzazione presentata.

Visita anche il Focus Difendersi dal Fisco con tanti e-book di approfondimento:

Tag: DEFINIZIONE LITI PENDENTI DEFINIZIONE LITI PENDENTI PACE FISCALE 2022 PACE FISCALE 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 05/04/2022 Rottamazione e notifica cartelle: le novità della legge di conversione del Sostegni ter

Guida alle novità della legge di conversione del Decreto Sostegni-ter con le modifiche apportate in materia di rottamazione e saldo e stralcio, cartelle di pagamento e dilazioni

Rottamazione e notifica cartelle: le novità della legge di conversione del Sostegni ter

Guida alle novità della legge di conversione del Decreto Sostegni-ter con le modifiche apportate in materia di rottamazione e saldo e stralcio, cartelle di pagamento e dilazioni

Rottamazione ter e saldo e stralcio: tempo fino al 9 maggio per le rate del 30.04

Il Sostegni ter ridisegna il calendario dei pagamenti della Rottamazione ter e del saldo e stralcio. Per le rate in scadenza al 30 aprile c'è tempo fino al 9 maggio

Cartelle di pagamento, rateizzazioni e rottamazione: le Faq dell'Agenzia con le novità

Le FAQ dell'Agenzia con i chiarimenti sulle novità della Legge n. 25/2022 in materia di definizione agevolata; rottamazione, termini di pagamento delle cartelle e rateizzazioni

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.