HOME

/

FISCO

/

BONUS FISCALI E CREDITO D'IMPOSTA

/

PATENT BOX: REDDITO AGEVOLABILE PUÒ GENERARE PERDITA FISCALE

1 minuto, Redazione , 27/11/2018

Patent box: reddito agevolabile può generare perdita fiscale

L’emersione di una quota di reddito agevolabile ai fini del patent box può concorrere alla determinazione della perdita fiscale: a dirlo le Entrate

L’emersione di una quota di reddito agevolabile ai fini del Patent box superiore all’utile civilistico, può azzerare l'utile stesso e concorrere alla determinazione della perdita fiscale. E' questo in breve il senso della Risposta dell'Agenzia delle Entrate n. 74 del 19 novembre 2018 e pubblicata giovedì 22. 

La risposta muove dal quesito posto dalla società ALFA attiva nel campo della progettazione, produzione e commercializzazione di macchine automatiche che vuole optare, a partire dall’anno 2016 il regime agevolativo Patent Box. L’interpellante rappresenta di aver provveduto a calcolare il reddito agevolabile con il risultato che, nonostante le scelte prudenziali adottate in sede di imputazione dei costi indiretti, tale reddito è superiore a quello civilistico, vale a dire a quello risultante dal bilancio di esercizio relativo alla medesima annualità. In pratica, nella situazione oggetto di interpello, il reddito agevolabile è superiore all’utile civilistico, con la conseguenza che l’agevolazione

  • determina l’azzeramento del reddito imponibile complessivo
  • consente di determinare una perdita fiscale di periodo. 

La società ALFA nell'interpello ha chiesto se sia legittimo indicare in dichiarazione una perdita fiscale derivante dalla circostanza che la quota di reddito agevolabile è superiore all’utile civilistico e, pertanto, se è possibile computare in diminuzione tale perdita fiscale nei periodi d’imposta successivi a quello in cui la stessa si è realizzata. 

La risposta positiva arrivata dalle Entrate è motivata dal fatto che anche i modelli dichiarativi prevedono tra le variazioni in diminuzione quelli inerenti al Patent box. Inoltre, il risultato negativo che deriva dalla situazione oggetto di interpello, a prescindere dalla circostanza per cui sia determinato l’effetto premiale del regime agevolativo Patent Box, deve concorrere alla formazione del reddito dei periodi d’imposta successivi seguendo le ordinarie regole previste per il riporto in avanti delle perdite pregresse contenute nell’articolo 84 del Tuir.

Allegato

Risposta_interpello_74_2018

Tag: BONUS FISCALI E CREDITO D'IMPOSTA BONUS FISCALI E CREDITO D'IMPOSTA DETERMINAZIONE DEL REDDITO DETERMINAZIONE DEL REDDITO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

BONUS FISCALI E CREDITO D'IMPOSTA · 27/07/2021 Locazioni non percepite: non c'è pace nelle dichiarazioni 2021

Dichiarazioni dei redditi 2021 e detassazione canoni di locazione non percepiti nell’anno 2020. Pubblicato un pdf con le indicazioni ma le istruzioni restano uguali

Locazioni non percepite: non c'è pace nelle dichiarazioni 2021

Dichiarazioni dei redditi 2021 e detassazione canoni di locazione non percepiti nell’anno 2020. Pubblicato un pdf con le indicazioni ma le istruzioni restano uguali

Incentivi fiscali sismabonus ed ecobonus post sisma: le Entrate chiariscono

Incentivi fiscali sismabonus ed ecobonus nei territori colpiti da eventi sismici: quesiti e soluzioni

Trasferimento residenza per motivi di lavoro: le detrazioni in dichiarazione

Dichiarazioni dei redditi 2021: detrazione per i lavoratori dipendenti che trasferiscono la residenza per motivi di lavoro

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.