HOME

/

FISCO

/

SUPERBONUS 110%

/

BONUS ENERGETICO CEDIBILE ANCHE AD UNA SOCIETÀ DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO

1 minuto, Redazione , 15/11/2018

Bonus energetico cedibile anche ad una società di somministrazione di lavoro

Secondo l'Agenzia sussiste un collegamento tra la società che fornisce il personale e il rapporto che da origine alla detrazione

Con la risposta all'interpello n. 61/2018 l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che la cessione del credito corrispondente alla detrazione Irpef per gli interventi di riqualificazione energetica può essere effettuata anche nei confronti di una società che esercita l’attività di somministrazione lavoro, e che fornisce personale alle imprese appaltatrici dei lavori che consentono la cessione.

Il caso riguarda una società che esercita attività di somministrazione di lavoro, in particolare:

  • fornisce personale somministrato alle imprese appaltatrici di lavori per i quali è possibile cedere il credito corrispondente alla detrazione spettante per le spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica;
  • assume, appalti per opere che legittimano la cessione del predetto credito stipulando un'associazione temporanea di imprese fornitrici di beni e di servizi.

Secondo l'Agenzia nel caso affrontato nell'interpello sussiste un 'collegamento' tra la società fornitrice del personale somministrato e il rapporto che ha dato origine alla detrazione, necessario ai fini della cedibilità della detrazione.
Si ricorda, infatti, che il credito corrispondente alla detrazione Irpef spettante per le spese sostenute per gli interventi di riqualificazione energetica può essere ceduto:

  • ai fornitori che hanno effettuato gli interventi;
  • ad altri soggetti privati, ossia i soggetti diversi dai fornitori sempreché collegati al rapporto che ha dato origine alla detrazione.

I soli contribuenti che ricadono nella no tax area, inoltre, possono cedere il credito anche alle banche e agli intermediari finanziari.
Il credito, inoltre, secondo l'Agenzia è cedibile anche nell’ipotesi in cui la società che svolge l’attività di somministrazione di lavoro partecipi a un’associazione temporanea di imprese (o raggruppamento temporaneo di imprese) per l’assunzione di appalti per opere che legittimano la cessione del credito. L’associazione temporanea di imprese concretizza, infatti uno strumento di cooperazione temporanea ed occasionale tra imprese per la realizzazione congiunta di un’opera o un affare.

Per approfondire di consigliamo:

Allegato

Risposta interpello 61/2018

Tag: RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2021 RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2021 SUPERBONUS 110% SUPERBONUS 110%

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

SUPERBONUS 110% · 25/10/2021 Quando devono essere sostenute le spese per poter fruire del Superbonus?

Momento di sostenimento delle spese agevolabili ai fini del superbonus

Quando devono essere sostenute le spese per poter fruire del Superbonus?

Momento di sostenimento delle spese agevolabili ai fini del superbonus

Superbonus 110%: prezzario DEI e congruità spese. L'ENEA fornisce chiarimenti

La conformità dei materiali e il prezzario DEI: i chiarimenti dell'ENEA per i commercialisti e i professionisti sulla congruità delle spese per il superbonus 110%

Bonus facciate: nessuna proroga ma possibile ultimare i lavori nel 2022

Nessuna proroga per il bonus facciate che scade il 31 dicembre 2021. Possibile terminare i lavori nel 2022 saldando i lavori nel 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.