HOME

/

CONTABILITÀ

/

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO 2019

/

SUPER AMMORTAMENTI, NESSUNA PROROGA NELLA LEGGE DI BILANCIO 2019

2 minuti, Redazione , 30/10/2018

Super ammortamenti, nessuna proroga nella Legge di Bilancio 2019

I super ammortamenti restano ancorati alla scadenza del 31.12.2018. Proroga invece possibile per gli iper-ammortamenti.

In base alla bozza disponibile del DDL di bilancio 2019:

  • non è prevista la proroga dei super ammortamenti;
  • è prevista la proroga degli iper ammortamenti, ma con alcune modifiche rispetto alla normativa attuale.

Occorrerà la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge di Bilancio 2019 per avere certezza in merito a tali disposizioni tuttavia, considerando l’importanza del beneficio del super ammortamento, e la possibilità che non venga prorogato per il 2019, appare utile ricordare che chi volesse beneficiarne avrà tempo fino al 31.12.2018 (salvo modifiche) per effettuare gli investimenti, o al massimo entro il 30.06.2019, ma solo a certe condizioni.

Si ricorda che il super ammortamento, introdotto con la Legge di Bilancio 2016, e poi prorogato con modifiche dalla Legge di Bilancio 2017 e successivamente 2018, prevede per le imprese e i lavoratori autonomi, la possibilità di maggiorazione del 40% il costo di acquisizione di certi beni, nuovi e strumentali, soli fini della determinazione delle quote di ammortamento/canoni di leasing.
In base all’ultima Legge di Bilancio approvata (2018) il super ammortamento – ridotto al 30% - è concesso per gli investimenti effettuati entro:

  • il 31.12.2018;
  • il 30.06.2019, a condizione che entro il 31.12.2018 sia accettato il relativo ordine e siano pagati acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

Per quanto riguarda, invece, l’iper ammortamento, sembra che nella bozza del DDL di Bilancio 2019 vi sia la proroga, anche se con alcune modifiche rispetto alla disciplina attuale.
Si ricorda che l’iper-ammortamento, previsto per le sole imprese (escluse quelle che determinano il reddito in misura forfetaria), prevede la maggiorazione del 150% del costo di acquisizione di beni strumentali nuovi finalizzati a favorire processi di trasformazione tecnologica/digitale, specificatamente rientranti nell’allegato A della Legge di Bilancio 2017.
In base alla formulazione attuale della Legge di Bilancio 2018 sono agevolati gli investimenti effettuati entro:

  • il 31.12.2018;
  • il 31.12.2019 se entro il 31 dicembre 2018 sia stato accettato dal fornitore del bene l’ordine e l’investitore abbia effettuato il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione, ovvero abbia pagato come primo canone un importo pari al 20% dell’investimento.

Se quanto previsto dalla bozza del DDL di bilancio 2019 verrà confermato, l’iper ammortamento si applicherà anche per gli investimenti effettuati entro:

  • il 31 dicembre 2019;
  • il 31 dicembre 2020 a condizione che entro la data del 31 dicembre 2019 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

La maggiorazione del costo di acquisizione degli investimenti si applicherebbe, però, con diverse misure:

Misura

150%

fino a 2,5 milioni di €

100%

compresi tra 2,5 e 10 milioni di €

50%

compresi tra 10 e 20 milioni di €

La maggiorazione, inoltre, non si applicherebbe:

  • sulla parte di investimenti complessivi eccedenti il limite di 20 milioni di euro;
  • agli investimenti che beneficiano della precedente versione dell’iper-ammortamento (art. 1 comma 30 L. 205/2017).

Ti consigliamo  l'utile foglio di calcolo EXCEL 

Per approfondire i temi del Sostegni BIS vedi :

Inoltre ti potrebbero interessare:  

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 LEGGE DI BILANCIO 2021 LEGGE DI BILANCIO 2021 SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO 2019 SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO 2019

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO 2019 · 15/06/2021 Blocco degli ammortamenti 2020: il punto della situazione

Facciamo il punto della situazione su tutte le questioni interpretative relative alla norma in deroga che permette il blocco degli ammortamenti sul bilancio d’esercizio 2020

Blocco degli ammortamenti 2020: il punto della situazione

Facciamo il punto della situazione su tutte le questioni interpretative relative alla norma in deroga che permette il blocco degli ammortamenti sul bilancio d’esercizio 2020

Blocco degli ammortamenti: la deduzione facoltativa fa perdere Super e Iper ammortamento

La mancata deduzione fiscale degli ammortamenti 2020 congelati, ormai considerata facoltativa, fa perdere l’eventuale quota annuale del Super-ammortamento o dell’Iper-ammortamento

Sospensione ammortamenti 2021: chiarimenti in una circolare dell'Assonime

Aspetti civilistici e fiscali conseguenti la sospensione degli ammortamenti nei bilanci 2020 che puo' arrivare al 100%: i chiarimenti di Assonime con la circolare 2/2021.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.