HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

NUOVA SABATINI: CIRCOLARE MISE PER AMPLIARE I BENI COMPRESI

1 minuto, Redazione , 20/08/2018

Nuova sabatini: circolare MISE per ampliare i beni compresi

Agevolazione Sabatini beni immateriali Piano Nazionale Industria 4.0: nuova circolare del MISE

Pubblicata il 3 agosto 2018 la Circolare n. 269210 del Ministero dello Sviluppo Economico sull'agevolazione Sabatini. Com'è noto, la "Nuova Sabatini", di cui all’art. 2 del DL 69/2013 prevede la concessione, in favore di PMI di un contributo per l’acquisto di

  • nuovi macchinari,
  • impianti
  • attrezzature,

calcolato in relazione a un finanziamento bancario previsto dalla stessa disposizione di legge. In particolare, l’ammontare del contributo è determinato in misura pari al valore degli interessi calcolati, in via convenzionale, su un finanziamento della durata di cinque anni e di importo uguale all’investimento, ad un tasso d’interesse annuo pari

  • al 2,75% per gli investimenti ordinari
  • al 3,575% per investimenti, riconducibili al Piano Nazionale “Industria 4.0”, in tecnologie digitali e sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti.

La disciplina dell'agevolazione è contenuta nel DPCM 25.01.2016, mentre le modalità di attuazione sono state definite con la circolare MISE del 15 febbraio 2017, n. 14036, che, tra l’altro, individua negli allegati 6/A e 6/B gli investimenti, rispettivamente relativi a beni materiali e immateriali, per i quali risulta applicabile la misura massima del contributo.

Successivamente, la legge di bilancio 2018 (art. 1, comma 32 L. 205/2017) ha integrato l’elenco dei beni immateriali, rientranti nelle categorie

  • software,
  • sistemi e system integration 
  • piattaforme e applicazioni, connessi a investimenti in beni materiali “Industria 4.0”.

Sulla base della predetta modifica normativa, con la circolare del 3 agosto, è stato adeguato l’elenco dei beni immateriali riconducibili al Piano Nazionale “Industria 4.0” in relazione ai quali può essere riconosciuta la misura massima del contributo. Infatti, come anticipato, con la circolare in commento ci sono state modifiche e integrazioni alla circolare 14036 del 15 febbraio 2017:

  • prevedendo semplificazioni documentali;
  • chiarendo la logica sottostante i controlli,
  • modificando gli allegati.

La circolare del MISE è allegata a questo articolo.

Ti potrebbe interessare il Pacchetto : Industria 4.0 - Pacchetto excel + eBook + Video - 4 fogli excel per la determinazione delle agevolazioni per le imprese previste nel Piano Industria 4.0 + 2 eBook sulla Nuova Sabatini + Videoconferenza

Allegato

Circolare Sabatini MISE 3.8.2018

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND · 18/10/2021 Fondo perduto: dal 21 ottobre apre il portale SIMEST con nuove agevolazioni per PMI

Fondo perduto e tasso agevolato per le PMI a valere sulle risorse del PNRR. Guida alla presentazione delle domande

Fondo perduto: dal 21 ottobre apre il portale SIMEST con nuove agevolazioni per PMI

Fondo perduto e tasso agevolato per le PMI a valere sulle risorse del PNRR. Guida alla presentazione delle domande

Contributi fondo perduto per soggetti con ricavi fra 10 e 15 milioni: domande al via

Contributi a fondo perduto per i soggetti con ricavi fra 10 e 15 milioni: domande entro il 13 dicembre 2021. Le regole nel provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Credito d’imposta beni strumentali: come regolarizzare la dicitura nelle fatture ricevute

Altri chiarimenti dell'Agenzia sul credito d'imposta per investimenti in beni strumentali: coordinamento temporale delle due discipline, regolarizzazione dicitura in fattura

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.