HOME

/

FISCO

/

ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ

/

STUDI DI SETTORE 2018: RITOCCHI PER IL REGIME DI CASSA

1 minuto, Redazione , 08/03/2018

Studi di settore 2018: ritocchi per il regime di cassa

Rimanenze finali nel regime di cassa: la Commissione degli Esperti approva un coefficiente correttivo per gli studi di settore 2018

Correttivi per il regime di cassa negli studi di settore 2018 approvati dalla commissione esperti. Le modifiche erano attese date le difficoltà sulle rimanenze finali, espresse anche nel provvedimento 25090 del 31 gennaio 2018 dell'Agenzia delle Entrate. In particolare il 28 febbraio, è stata fatta una riunione degli esperti in cui è indicato che “tenuto conto delle osservazioni formulate dalle Organizzazioni di categoria interessate e degli elementi di approfondimento forniti in merito dalla SOSE, la Commissione ha espresso, all’unanimità, parere positivo riguardo gli interventi correttivi finalizzati all’applicazione degli studi di settore alle imprese in contabilità semplificata sulla base dei dati contabili dichiarati per “cassa”.
Nel corso della stessa riunione è stata presentata un’ipotesi di metodologia per la gestione del regime di “cassa” applicabile al p.i. 2018 alle imprese in contabilità semplificata interessate dagli ISA. Tale metodologia prevede l’inserimento di ulteriori quattro informazioni per i casi di passaggio da un regime di competenza a un regime di “cassa” (o viceversa), da prevedere, per il periodo d’imposta 2017, all’interno del quadro Z del modello studi di settore, al solo fine di garantire la rilevazione di dati da utilizzare per la successiva elaborazione degli ISA, con l’obiettivo di pervenire a una più corretta stima dell’indice sintetico di affidabilità per i soggetti in contabilità semplificata. Al riguardo, la Commissione ha espresso parere positivo per l’inserimento delle informazioni richieste nel quadro Z degli studi di settore da applicare per il periodo d’imposta 2017 rinviando, a successiva riunione, la decisione in merito al periodo d’imposta 2018.
In generale, per i contribuenti rientranti nel regime di cassa, sarà sufficiente indicare nel modello il solo valore delle rimanenze finali in quanto il periodo d’imposta di competenza sarà calcolato dalla Sose (tramite proiezioni). Per il 2017, i contribuenti in semplificata vedranno il correttivo applicato:

  • per il ricavo puntale di riferimento e quello minimo ammissibile derivante dall’analisi di congruità
  • maggiori ricavi da normalità economica.

Attenzione: sono esclusi da correzioni le imprese che adottano il metodo della registrazione iva.

Potrebbe interessarti Studi di settore 2018 - Elementi contabili: Utile foglio excel per la compilazione del quadro F "Elementi contabili" comune agli studi di settore approvati dal ministero (modelli 2018)

Tag: ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ REGIMI CONTABILI REGIMI CONTABILI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ · 22/07/2021 Anomalie ISA: in arrivo le comunicazioni delle Entrate. Possibile fare correzioni

Cosa fare per fornire chiarimenti sulle anomalie sugli ISA da parte dei contribuenti che hanno ricevuto le relative comunicazioni? Nuovo provvedimento delle Entrate

Anomalie ISA: in arrivo le comunicazioni delle Entrate. Possibile fare correzioni

Cosa fare per fornire chiarimenti sulle anomalie sugli ISA da parte dei contribuenti che hanno ricevuto le relative comunicazioni? Nuovo provvedimento delle Entrate

ISA 2021: guida ai correttivi Covid

ISA:ecco i correttivi che sono stati modificati per il COVID 19. Modifica negli indicatori elementari di affidabilità e di anomalia

ISA 2021: nuove regole, cause di esclusione e correttivi

Indici sintetici di affidabilità: pubblicate le regole per il periodo d'imposta 2020 nella nuova circolare dell'Agenzia delle Entrate

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.