Fatture false due reati 168

Rassegna stampa Pubblicato il 26/01/2018

Agenzia delle Entrate- Riscossione: email false per truffa

False email con avvisi di notifica atti a danno dei contribuenti: continuano i tentativi di truffa

L'Agenzia delle Entrate-Riscossione, con un avviso pubblicato sul proprio sito, ha informato i contribuenti dei nuovi tentativi di phishing con false email. In particolare, si comunica che sono in corso delle campagne di phishing mediante la trasmissione di messaggi di posta elettronica con mittente @[email protected] che contengono avvisi di notifica degli atti per conto di Agenzia delle entrate-Riscossione.Come riportato in uno specifico bollettino di sicurezza ricevuto dal CERT-MEF, le campagne di phishing sono finalizzate all’appropriamento delle credenziali utente dei destinatari dei messaggi di posta elettronica.

L’attivazione del link riportato nella mail ha l’effetto di installare un programma in grado di intercettare l’utenza e la password del computer.

Agenzia delle entrate-Riscossione raccomanda

  1. di non tenere conto delle email ricevute,
  2. di eliminarle,
  3. di non utilizzare i link indicati,
  4. di non scaricare alcun allegato
  5. di non dare seguito alle richieste riportate nel testo.

Ti potrebbe interessare il Focus sul Business Center su Accertamento e Contenzioso

Fonte: Fisco e Tasse





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)