Rassegna stampa Pubblicato il 02/10/2017

Contratto Confcommercio Terziario: l'aumento sospeso torna a marzo 2018

contratto  CCNL

Firmato l'accordo per il contratto Confcommercio per il terziario: corresponsione dell'aumento di novembre 2016 a marzo 2018 e slittamento della scadenza del contratto

Confcommercio e e le organizzazioni sindacali del settore  terziario FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL e UILTUCS-UIL hanno siglato lo scorso 29 settembre 2017  l'accordo sulla corresponsione  dell'aumento  aumento salariale del CCNL Terziario,   inizialmente previsto dal rinnovo per novembre 2016, e sospeso per la  negativa congiuntura economica .
La tranche di aumento per il personale delle aziende aderenti a Confcommercio resta confermata  a 16 euro per il quarto livello  e l'accordo prevede che venga erogata nel mese di marzo 2018 , adeguatamente riparametrata per  gli altri livelli.

E' stato inoltre deciso  lo slittamento della data di scadenza del contratto da 31 .12 2017 al 31 luglio 2018,  ad evitare che  tale aumento venga erroneamente considerato anticipazione del futuro contratto invece che come parte integrante delle intese sottoscritte il 30 marzo 2015;

Infine si stabilisce una clausola di salvaguardia generale che impegna reciprocamente le parti firmatarie del CCNL del Terziario, della Distribuzione e dei Servizi a non sottoscrivere contratti collettivi nazionali di lavoro che prevedano aumenti salariali inferiori a quelli previsti nel CCNL per i settori e gli ambiti ricadenti nella sua sfera di applicazione.

 

Per approfondire i dettagli  e le retribuzioni del CCNL Confcommercio vedi anche "CCNL Commercio le ultime novità" 

Resta sempre aggiornato  sui contratti collettivi con  l'abbonamento alla CIRCOLARE SETTIMANALE DEL LAVORO con BANCA DATI documentale di normativa , prassi, giurisprudenza e  contrattualistica del lavoro.

Vedi qui gli indici delle ultime uscite !

Fonte: CGIL




Prodotti per CCNL: tabelle retributive 2019, La rubrica del lavoro

32,00 € + IVA
27,20 € + IVA
39,00 € + IVA
33,15 € + IVA

Commenti

MA L'AUMENTO DI AGOSTO 2017 CHE FINE FA....??? MI SEMBRA CHE IL COMUNICATO NON NE PARLI NEPPURE.........

Commento di GIORGIO (21:23 del 04/10/2017)

L'aumento di agosto 2017 è stato erogato come previsto. Almeno... io in busta paga ad agosto l'ho avuto.

Risposta di Roby (11:07 del 30/10/2017) al commento di GIORGIO

SCUSATE MA SE A MARZO 2018 HANNO EROGATO LA TRANCHE CHE DOVEVA ESSERE CORRISPOSTA A NOVEMBRE 2016 CHE FINE FANNO GLI ARRETRATI DA NOVEMBRE 2016 A FEBBRAIO 2018?

Commento di FABIO (10:56 del 18/04/2018)

Il CCNL del commercio Distribuzione e servizi risulta scaduto il 31/07/2018. Si sa se hanno già parlato del rinnovo?

Commento di Fabio (16:06 del 03/08/2018)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)