HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

ISTITUZIONI FINANZIARIE: SCAMBIO AUTOMATICO OBBLIGATORIO DI INFORMAZIONI FISCALI

1 minuto, Redazione , 06/07/2017

Istituzioni finanziarie: scambio automatico obbligatorio di informazioni fiscali

Scambio automatico obbligatorio di informazioni nel settore fiscale per le istituzioni finanziarie: le regole nel Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Arrivano le istruzioni per le istituzioni finanziarie tenute alla comunicazione dei dati dei propri clienti nell’ambito dello scambio automatico transnazionale di informazioni in materia fiscale. Il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate di ieri fornisce le indicazioni e le scadenze per trasmettere i dati. Per gli operatori, la prima scadenza è fissata al prossimo 21 agosto, mentre c’è tempo fino al 18 settembre 2017 per iscriversi alla specifica sezione del Registro elettronico degli indirizzi (Rei).

La comunicazione annuale relativa al 2016 va effettuata entro il 21 agosto 2017, e da quest’ultima data si calcoleranno poi gli ulteriori 15 giorni entro cui si potranno ancora inviare messaggi di tipo “primo invio” col meccanismo della sostituzione. A regime la scadenza sarà, per ciascun anno oggetto di comunicazione, il 30 aprile dell’anno successivo. La comunicazione, chiarisce il provvedimento, dovrà includere le giurisdizioni oggetto di scambio automatico secondo la tempistica indicata, per ognuna di esse, nell’Allegato C del Decreto. Le comunicazioni devono contenere, oltre al codice fiscale della istituzione finanziaria italiana tenuta all’adempimento, le informazioni relative alle persone, alle entità e ai conti indicate all’articolo 3 del Decreto Mef e il codice fiscale italiano dei soggetti, se disponibile. L’invio va effettuato telematicamente tramite il Sistema di Interscambio flussi Dati (SID), seguendo le specifiche tecniche e le prescrizioni del Garante per la protezione dei dati personali.

Fino al prossimo 18 settembre è possibile iscriversi nella sezione “Fatca/Crs” del Registro elettronico degli indirizzi (Rei), all’interno dell’Anagrafe tributaria. Tuttavia, in un’ottica di semplificazione, possono evitare questo passaggio le istituzioni finanziarie che al 18 settembre risultano già iscritte nella sezione “Rei Indagini” con codice operatore con requisiti uniformi, poiché in questo caso si intende confermata la casella Pec già indicata in questa sezione. 

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ACCISE · 12/05/2022 Contenimento costi energia: le agevolazioni per le imprese nel decreto Crisi Ucraina

Sintesi delle agevolazioni per le imprese al fine di contenere i costi dell'energia elettrica e del gas naturale, previste dal ddl di conversione del Decreto Crisi Ucraina n. 21

Contenimento costi energia: le agevolazioni per le imprese nel decreto Crisi Ucraina

Sintesi delle agevolazioni per le imprese al fine di contenere i costi dell'energia elettrica e del gas naturale, previste dal ddl di conversione del Decreto Crisi Ucraina n. 21

Esonero Autodichiarazione aiuti di stato: chiariti i dubbi con interrogazione parlamentare

Con risposta a interrogazione parlamentare del 4 maggio vengono chiariti alcuni dubbi su scadenza ed esonero della comunicazione aiuti di stato

Protocollo Covid lavoro ancora in vigore fino al 30.6.2022

Protocollo COVID anticontagio per le aziende firmato nel 2021: Governo e parti sociali d'accordo sulla nuova proroga . Il testo e un riepilogo delle misure principali

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.