HOME

/

NORME

/

CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE

/

IMMOBILE RICEVUTO IN DONAZIONE: AGEVOLAZIONE PRIMA CASA BIS MA AD UNA CONDIZIONE

1 minuto, Redazione , 05/07/2017

Immobile ricevuto in donazione: agevolazione prima casa bis ma ad una condizione

E' possibile fruire dei benefici prima casa su un immobile ricevuto in donazione, esclusivamente se si vende quello già acquistato con gli stessi “benefici”; i chiarimenti dell'Agenzia

Agevolazioni prima casa nella Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n. 86 del 4 luglio 2017, con cui l'interpellante, in procinto di ricevere in donazione dalla madre per cui vorrebbe fruire delle agevolazioni ‘prima casa’.
L’interpellante fa, tuttavia, presente di avere già goduto del trattamento agevolativo riservato alla ‘prima casa’ di abitazione in occasione di un acquisto a titolo oneroso di un immobile abitativo da un’impresa, per il quale ha corrisposto l’IVA agevolata al 4% e le imposte di registro, ipotecaria e catastale in misura fissa.

Nel rispondere l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che la disciplina agevolativa riservata alla prima casa di abitazione trova applicazione, con riferimento alle imposte ipotecaria e catastale, anche per gli acquisti a titolo gratuito. Ricorrendone i presupposti, infatti, il contribuente può avvalersi della possibilità di versare le imposte ipotecaria e catastale nella misura fissa per i trasferimenti della proprietà di case di abitazione diverse da quelle appartenenti alle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 e per la costituzione o il trasferimento di diritti su detti immobili derivanti da successione o donazione.  Le dichiarazioni di avvalersi di tale agevolazioni e di averne diritto sono rese dall'interessato nella dichiarazione di successione o nell'atto di donazione.

In base a quanto previsto, il soggetto che, a seguito di un acquisto a titolo gratuito agevolato, intende fruire dei benefici ‘prima casa’ in sede di acquisto a titolo oneroso, si trova nelle condizioni di poterne usufruire. Tuttavia, la possibilità di reiterare il trattamento agevolativo ‘prima casa’ non può essere riconosciuta, in linea generale, nel diverso caso, rappresentato con la presente istanza di interpello, in cui il contribuente, che ha già fruito delle agevolazioni ‘prima casa’ in sede di acquisto a titolo oneroso, proceda all’acquisto di un nuovo immobile a titolo gratuito.

In considerazione delle richiamate disposizioni, deve ritenersi, dunque, con riferimento al caso rappresentato, che il contribuente istante che risulta già in possesso di un immobile acquistato a titolo oneroso fruendo delle agevolazioni, potrà richiedere nuovamente le agevolazioni riservate alla ‘prima casa di abitazione’ in occasione della stipula dell’atto di donazione sopra rappresentato, a condizione, tuttavia, che nel predetto atto si impegni a vendere entro l'anno dal nuovo acquisto l'immobile preposseduto. 

Ti potrebbero interessare il nostro ebook Donare ai figli: le regole della tassazione dei beni con tutte le regole della tassazione dei beni in Italia e all'Estero nella della donazione ai figli, con normativa di riferimento e casi pratici. eBook di 82 pag. e il foglio excel Successioni e Donazioni (excel), foglio di calcolo imposte di successione e donazione nonché le imposte ipotecarie e catastali in caso di trasferimento di beni immobili.

Allegato

Risoluzione Agenzia delle Entrate del 04.07.2017 n. 86/E

Tag: AGEVOLAZIONI PRIMA CASA 2022 AGEVOLAZIONI PRIMA CASA 2022 AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 EREDITÀ E SUCCESSIONE 2022 EREDITÀ E SUCCESSIONE 2022 CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI · 10/05/2022 GOL: ecco le linee guida ANPAL per i Centri per l'Impiego

Cosa prevede l'attesa delibera ANPAL sui servizi dei CPI per attuare la Garanzia di occupabilità GOL.Testo e allegati. Metodi di valutazione, standard di servizio, durata e costi

GOL:  ecco le linee guida ANPAL per i Centri per l'Impiego

Cosa prevede l'attesa delibera ANPAL sui servizi dei CPI per attuare la Garanzia di occupabilità GOL.Testo e allegati. Metodi di valutazione, standard di servizio, durata e costi

Iscrizione al RUNTS e verifica dei requisiti: pronta la Circolare con i chiarimenti

Con Circolare del 21.04.2022 n. 9, il Ministero del lavoro detta la prassi applicativa per gli Uffici del RUNTS al fine della verifica dei requisiti per l’iscrizione degli ETS

Codici ATECO 2022: i codici CSC  INPS

Tabella nuovi CSC correlati ai codici ATECO 2007 aggiornamento 2022 . Messaggio INPS n. 1560 del 7 aprile 2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.