Rassegna stampa Pubblicato il 27/03/2017

Comunicazione amministratori di condominio: cessione ecobonus entro il 31 marzo

produzione cessione energia da fonti rinnovabili

Gli amministratori entro il 31.03.2017 devono comunicare la cessione ai fornitori delle detrazioni fiscali per interventi condominiali intervenuti nel 2016

Gli amministratori di condominio sono tenuti a trasmettere alla banca dati del Fisco, la comunicazione di cessione dell’“ecobonus”, maturato in relazione alle spese sostenute nel 2016 per interventi di riqualificazione energetica sulle parti comuni degli edifici, da parte di quei condòmini che l’hanno “girato” ai fornitori entro venerdì 31 marzo.

Con la comunicazione, l’amministratore (o, in caso di condominio minimo, il condomino incaricato) deve fornire: 

  • il totale della spesa sostenuta nel 2016;
  • l’elenco dei bonifici effettuati;
  • il codice fiscale dei condòmini che hanno ceduto il credito;
  • l’importo del credito ceduto da ciascun condomino;
  • il codice fiscale dei fornitori destinatari e l’importo totale del credito ceduto a ciascuno di essi.

Attenzione: la mancata comunicazione all'Agenzia dei dati comporta l'inefficacia della cessione del credito.

Si ricorda infatti che la Legge di stabilità 2016 ha introdotto per i contribuenti incapienti (quelli rientranti nella cd. no tax area) la possibilità di cedere il credito corrispondente alla detrazione del 65% spettante sulle spese sostenute per la riqualificazione energetica di parti condominiali ai fornitori che hanno effettuato i lavori, come parte del corrispettivo dovuto.  Il credito ceduto ha le stesse carattertistiche della detrazione teoricamente spettante al condomino pertanto può essere usato dai fornitori in 10 rate annuali di pari importo esclusivamente compensandolo con le imposte dovute tramite il modello f24 e non può essere chiesto a rimborso.

Scopri la convenienza dei software che abbiamo preparato per la gestione dei condomini

Potrebbe interessarti il Pacchetto Condominio con 4 e-book e le risposte a più  di 200 quesiti.

Per approfondire segui gli aggiornamenti sul Dossier gratuito dedicato agli obblighi fiscali del condominio 2017

Fonte: Fisco e Tasse




Prodotti per Il condominio 2019 - Norme civilistiche e fiscali, Risparmio energetico, Dichiarazione 730/2019, Redditi Persone Fisiche 2019

prodotto_fiscoetasse
16,25 € + IVA

IN PROMOZIONE A

14,33 € + IVA

fino al 30/09/2019

prodotto_fiscoetasse
18,17 € + IVA

IN PROMOZIONE A

9,09 € + IVA

fino al 15/09/2019

prodotto_fiscoetasse
799,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

599,00 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
30,58 € + IVA

IN PROMOZIONE A

15,29 € + IVA

fino al 15/09/2019


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)