IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 06/02/2017

Comunicazioni IVA 2017: esenti i forfettari

Tempo di lettura: 1 minuto
chiarimenti dubbi

A Telefisco 2017 è stato chiarito che oltre agli agricoltori anche i forfetari sono esenti dalla trasmissione dei dati delle fatture

Commenta Stampa

La comunicazione trimestrale delle fatture è stata ieri motivo di chiarimento nel corso di Telefisco. In particolare, è stato chiesto

  • se esistono altri possibili esoneri dalla trasmissione dei dati delle fatture, oltre a quello enunciato a proposito dei produttori agricoli minori delle zone montane 
  • se devono essere trasmesse telematicamente anche le “fatturine” per il pranzo di lavoro da 10 euro, oltre a quelle già presenti nel sistema tessera sanitaria?

Nella risposta, l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che con riferimento alla trasmissione dei dati delle fatture ha previsto un solo caso di esclusione, relativo ai produttori agricoli situati nelle zone montane,  così dovrebbe venir meno ogni altra causa di esclusione dagli obblighi di trasmissione. Pertanto, i contribuenti saranno obbligati a trasmettere i dati di tutte le singole fatture emesse, nonché delle singole fatture ricevute e registrate (comprese le bollette doganali), indipendentemente dal loro valore.

Non può dimenticarsi, tuttavia, che l’invio dei dati in questione ha come principale fine la prevenzione di illeciti nel campo IVA ed il monitoraggio delle operazioni rilevanti ai fini dell’imposta. In questo senso, dunque, si ritiene che siano esclusi dagli obblighi dell’articolo 21 anche i soggetti in regime forfetario e coloro che, sino al 2015, si sono avvalsi, del c.d. “regime dei minimi” e lo manterranno fino alla scadenza in quanto non annotano le fatture, non addebitano l’imposta in fattura ai propri clienti, non detraggono l’IVA sugli acquisti, non la liquidano, né la versano e non sono obbligati a presentare la dichiarazione IVA.

Ricapitolando:

  • sono esclusi anche i forfettari e i minimi dalla trasmissione trimestrale dei dati delle fatture
  • le fatture devono essere trasmesse indipendentemente dall'importo

Calcola la convenienza, i requisiti per l'accesso al nuovo regime forfettario 2016, gestione fatture, calcolo imposte con il tool Regime Forfetario 2016

Potrebbe interessarti l'e-book Partite Iva e nuovo regime forfetario (eBook 2017)

Fonte: Fisco e Tasse


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Matilde Matilde - 12/02/2017
Gli enti non commerciali che determinano il reddito forfettariamente ma l'Iva in regime trimestrale , devono mandare la comunicazione!?
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 dawnraptor dawnraptor - 07/02/2017
... e siamo di nuovo da capo con le fatturine da 10 euro dei ristoranti... non so se devo spararmi io o sparare a qualcuno. Anche per lo spesometro del 2016 siamo ancora in barca con le fatturine dei ristoranti. MA QUANDO CAPIRANNO CHE IN ITALIA NON SIAMO PRONTI PER INVIARE UNA MASSA DI MICRO DATI??? I nostri clienti quando devono comprare un misuratore fiscale prendono il modello più economico, le fatture le fanno a mano, una per una, e metà dei clienti nemmeno arrivano col timbro, si scrive tutto a mano. Ce l'hanno, i cervelloni a Roma, un'idea degli errori che questo genera, o non hanno mai registrato una fattura in vita loro?
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 marianna marianna - 06/02/2017
Quindi a parte forfettari e minimi,sn esclusi solo le aziende agricole dlle zone montane o tutte le aziede agricole in regime speciale iva?
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Tiziano Tiziano - 06/02/2017
Se venissero esclusi i soggetti in regime forfettario per la ragione che non addebitano, non detraggono, non versano, non liquidano e non la denunciano, non si capisce perchè dovrebbero invece farlo gli agricoltori in regime di esonero in zone non montane che hanno esattamente le stesse caratteristiche ed i medesimi requisiti, ed anch'essi non sono espressamente esclusi dalla norma esattamente come i soggetti in regime forfettario.
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 marianna marianna - 06/02/2017
Esatto Tiziano,infatti io ho sto grande dubbio !!!
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Consolidato nazionale 2021 (excel)
Scaricalo a 74,90 € + IVA
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31
Quadro RG e Irap 2021 ditte individuali in semplificata
In PROMOZIONE a 17,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE