dichiarazione_successione

Rassegna stampa Pubblicato il 20/01/2017

Dichiarazione di successione: da lunedì si presenterà con il software online

Dal 23 gennaio 2017 i contribuenti potranno presentare la dichiarazione di successione e domanda di volture catastali direttamente online, grazie ai servizi telematici delle Entrate.

Da lunedì 23 gennaio 2017 i contribuenti potranno presentare la dichiarazione di successione e la domanda di volture catastali direttamente online, grazie ai servizi telematici delle Entrate. Per farlo è necessario:

  • utilizzare l’applicativo disponibile sul sito internet dell’Agenzia,
  • installare sulla propria postazione di lavoro il software di compilazione (in modalità stand alone) SuccessioniOnLine,
  • compilare il file,
  • allegare i documenti,
  • salvare,
  • accedere ai servizi telematici ed inviare.

Grazie a questa novità, sarà possibile visualizzare la dichiarazione presentata non solo sul cassetto fiscale del dichiarante, ma anche in quello dei coeredi e dei chiamati. Il nuovo modello di successione e domanda di volture catastali, approvato con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 27 dicembre 2016 (qui allegato) sarà opzionale fino al 31 dicembre 2017 e obbligatorio dal 1° gennaio 2018.
In particolare, grazie al nuovo modello è possibile effettuare le volture catastali in modo automatico, senza necessità di ulteriori adempimenti, e rendere le dichiarazioni sostitutive di atto notorio mediante la compilazione di specifici quadri del modello, invece di allegare ciascun documento. Inoltre il software consente di effettuare il calcolo automatico delle somme da versare in autoliquidazione, dovute per le formalità ipocatastali, e pagare le somme dovute mediante addebito sul conto corrente. Tra i punti di forza di questo nuovo processo vi è anche la funzione, a disposizione degli uffici territoriali dell’Agenzia, di visualizzare le dichiarazioni di successione inviate telematicamente da tutti contribuenti, e quindi la possibilità per i contribuenti di richiedere le copie conformi della dichiarazione presso qualsiasi ufficio dell’Agenzia.

Attenzione: La nuova modalità di presentazione della dichiarazione di successione e domanda di volture catastali sarà utilizzabile a partire dal 23 gennaio 2017 ma fino al 31 dicembre 2017, in alternativa all’utilizzo del modello SuccessioniOnLine, è possibile continuare a presentare presso l’ufficio competente dell’Agenzia la dichiarazione di successione utilizzando il vecchio modello in formato cartaceo.

Potrebbe interessarti il Pacchetto Successione e Donazione con un e-book e 2 tools in excel per il calcolo delle imposte dovute. 

Fonte: Agenzia delle Entrate



Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)