IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 09/12/2016

Studi di settore Ok degli esperti alle evoluzioni degli studi per il 2016

Tempo di lettura: 1 minuto
studi di settore software segnalazioni 2016

L'Agenzia delle Entrate ha reso noto l' ok degli esperti alle evoluzioni degli studi per il 2016 ai correttivi anticrisi ed alle modifiche della territorialità

Commenta Stampa

Via libera ai correttivi anticrisi e alle revisioni. La Commissione degli esperti, infatti, durante la riunione di oggi ha espresso il proprio parere su una serie di interventi relativi alla applicazione degli studi di settore per il periodo di imposta 2016. In particolare, all’ordine del giorno erano previsti i seguenti interventi:
 

1. Correttivi anticrisi
Gli esperti hanno valutato positivamente la metodologia di elaborazione degli interventi finalizzati a cogliere la particolare congiuntura economica in corso. Gli interventi disposti per affrontare le difficoltà del mercato saranno comunque sottoposti ad una successiva verifica, al fine di valutarne l’effettiva coerenza, prima della relativa approvazione.
I correttivi 2016 hanno lo scopo di adeguare gli studi di settore alla situazione economica attuale e propongono i medesimi piani di interventi già previsti per il periodo
di imposta 2015, ovvero:
- interventi relativi all’analisi di normalità economica;
- interventi relativi all’analisi di coerenza;
- correttivi congiunturali di settore;
- correttivi congiunturali territoriali;
- correttivi congiunturali individuali.

2. Evoluzioni 2016 e Territorialità
Oggetto di parere anche le evoluzioni previste per il periodo di imposta 2016. In particolare, complessivamente la Commissione ha dato il via libera su:
- 18 studi del comparto del commercio;
- 7 studi del comparto dei professionisti;
- 20 studi del comparto delle manifatture;
- 12 studi del comparto dei servizi.
Infine gli esperti hanno dato l’ok agli aggiornamenti delle diverse territorialità utilizzate per i nuovi studi che dovrebbero andare in evoluzione nel 2016. Ha ricevuto, inoltre, parere favorevole anche la proposta che prevede la non utilizzabilità degli studi di settore ai fini dell’accertamento, anche per i soggetti che fuoriescono dal regime forfettario.

Per essere sempre aggiornato, segui il dossier dedicato agli studi di settore 2016

Fonte: Agenzia delle Entrate


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 GIANPI GIANPI - 09/12/2016
Esperti di: - ESTORSIONI DI STATO - INCOSTITUZIONALITA' VERGOGNA !!!!
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Miky Miky - 09/12/2016
Ma chi sono questi "esperti" che danno il "via libera" ad una normativa che , in qualsiasi Paese normale, sarebbe riconosciuta anticostituzionale ? Se la Costituzione dice che ognuno deve contribuire in base al suo reddito, perchè si continua e si persevera a voler stabilire un reddito in base a parametri non economici ? Ci sono gli evasori fiscali ? con una pressione che ormai ha raggiunto l'80% del reddito, è il minimo che possa accadere. Perchè non fanno una indagine su quanti hanno dovuto accedere al credito bancario per poter pagare le tasse nel 2016 ? e quanti non hanno pagato l'acconto di novembre perchè non potevano nemmeno accedere ai mutui ? Quì c'è un paese strozzato dall'avidità dello Stato, e a tutti quelli che dicono che il problema è l'Euro, io vorrei dire che il vero problema è una classe politica avida e incapace di eliminare quegli sprechi da cui attinge per vivere in ricchezza alle nostre spalle ( che fine hanno fatto le partecipate ??? sono ancora tutte lì e.....miracolo......ora hanno i bilanci in attivo.... e come è potuto succedere, dopo tanti anni di passivo ?). Non ci sono esperti che si occupino di questo "fenomeno" tutto italiano ?
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 FRANCESCA FRANCESCA - 12/12/2016
Ma se il ministro Padoan non sa' nemmeno quanto costa un litro di latte, si puo' mai pensare che una ministro posso fare l'interesse dei cittadini e non della classe !?
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-04-15
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Flat Tax - Regime forfetario (excel)
In PROMOZIONE a 39,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-04-30

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE