HOME

/

FISCO

/

COMUNICAZIONE SPESE SANITARIE 2022

/

L'ITER PER L'ACCREDITAMENTO DELLE STRUTTURE AUTORIZZATE AL STS

1 minuto, Redazione , 18/08/2016

L'iter per l'accreditamento delle strutture autorizzate al Sts

Le strutture autorizzate devono richiedere le credenziali di accesso al Sistema tessera sanitaria entro il 30 settembre. L'accreditamento seguirà un preciso iter: ecco come

Il decreto del 2 agosto 2016 ha stabilito le modalità per la trasmissione delle spese sanitarie al sistema TS per le strutture autorizzate accreditate e non accreditate con il SSN, per le quali il 2016 è il primo anno di decorrenza dell’obbligo.

Il primo adempimento per tali strutture è la richiesta delle credenziali per l’accesso al sistema TS, che deve seguire una precisa procedura finalizzata al controllo dell’autorizzazione e che vede  coinvolti diversi enti che devono dialogare tra loro.

L’accreditamento secondo quanto indicato dal decreto dovrà seguire il seguente iter:

  • Entro il 30 settembre la struttura autorizzata dovrà richiedere le credenziali di accesso al Sistema tessera sanitaria: la richiestà dovrà essere effettuata per ogni atto autorizzativo attraverso la piattaforma messa a disposizione dal sistema
  • Il Mef chiederà agli enti preposti : Regioni, Asl, Comuni, associazioni di categoria di verificare nel termine di 30 giorni la validità dell’autorizzazione della struttura autorizzata
  • Entro il 30 settembre gli enti preposti sono comunque obbligati a rendere pubblico l’elenco aggiornato delle strutture autorizzate
  • Se la verifica con gli enti sarà positiva alla struttura verranno inviate le credenziali di accesso, se invece l’autorizzazione non è in regola verrà comunicato alla struttura l’impossibilità di rilasciare le credenziali per accedere al sistema TS

Segui tutte le novità sul Dossier Comunicazione spese sanitarie 2017

Per la trasmissione delle spese abbiamo già pronto il Software che consente di caricare le spese sanitarie e trasmetterle al sistema TS

Tag: COMUNICAZIONE SPESE SANITARIE 2022 COMUNICAZIONE SPESE SANITARIE 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

COMUNICAZIONE SPESE SANITARIE 2022 · 24/05/2022 Invio dati sistema TS: le violazioni, le sanzioni e il ravvedimento operoso

Violazione degli obblighi di comunicazione al Sistema tessera sanitaria: le Entrate forniscono chiarimenti sul concetto di comunicazione e relativa sanzione

Invio dati sistema TS: le violazioni, le sanzioni e il ravvedimento operoso

Violazione degli obblighi di comunicazione al Sistema tessera sanitaria: le Entrate forniscono chiarimenti sul concetto di comunicazione e relativa sanzione

Strutture sanitarie private: entro il 2 maggio invio comunicazione compensi riscossi

Entro il 2 maggio le Strutture sanitarie private devono inviare la comunicazione (mod. SSP) all'Agenzia delle Entrate dei compensi riscossi nel 2021 per conto dei professionisti

Scadenze Invio dati spese sanitarie Sistema TS: anche per il 2022 rimane semestrale

Anche per il 2022, la trasmissione dei dati di spese sanitarie al Sistema TS, sarà semestrale. Ecco il nuovo calendario delle scadenze: invio del 1° semestre entro il 30.09.2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.