IN PRIMO PIANO:

Normativa Pubblicato il 12/08/2016

Trasmissione spese sanitarie arriva il decreto per le strutture autorizzate

Tempo di lettura: 1 minuto
spese mediche invio 2016 - 1

Il Decreto del MeF del 2 Agosto con le modalità di trasmissione delle spese sanitarie per le spese sostenute dal 1 gennaio 2016, da parte delle strutture autorizzate per l'erogazione dei servizi sanitari e non accreditate con il SSN , è stato pubblicato in GU dell'11 agosto 2016

Forma Giuridica: Normativa - Decreto
Numero del 02/08/2016
Fonte: Gazzetta Ufficiale
Commenta Stampa

Pubblicato sulla gazzetta ufficiale n. 187 dell'11 agosto 2016 il decreto 02 agosto 2016, concernente le modalità di trasmissione dei dati delle spese sanitarie sostenute dai cittadini a partire dal 1° gennaio 2016, da parte delle strutture autorizzate per l’erogazione dei servizi sanitari (ancorché non accreditate con il SSN) che per le spese 2015 erano state escluse dall'invio.

L'estensione dell'obbligo a tali strutture è stato previsto dall’art. 1, comma 949, lettera a) della Legge Stabilità 2016 che ha ampliato la platea dei soggetti interessati all’obbligo della trasmissione telematica dei dati, per le spese sostenute dai cittadini dal 1 gennaio 2016.

Il decreto per individuare tali strutture fa riferimento alle autorizzazioni rilasciate in ambito regionale di cui:

  • all’art. 8-ter del D. Lgs. 502/1992, riferite alle strutture sanitarie e socio-sanitarie nonché agli studi di professionisti sanitari di particolare complessità. Tali autorizzazioni possono essere rilasciate dagli Enti autorizzatori (Regioni, ASL e, laddove previsto, anche da parte dei Comuni), secondo le disposizioni regionali vigenti in materia.
  • all’art. 70, comma 2 del D. Lgs. 193/2006, riferite alla vendita al dettaglio dei medicinali veterinari.

Allegato anche il  Disciplinare Tecnico riguardante la trasmissione dei dati delle spese sanitarie sostenute dall'assistito al Sistema TS.

Il disciplinare  descrive le caratteristiche del servizio di trasmissione telematica dei dati delle spese sanitarie e dei rimborsi per prestazione parzialmente o completamente non erogate,  al Sistema TS da parte delle strutture autorizzate.

I dati trattati sono quelli previsti dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate, attuativo del comma 5 dell’articolo 3 del Decreto Legislativo 21 novembre 2014, n. 175 che ne stabilisce anche le modalità tecniche di utilizzo.

Nel disciplinare sono descritti:

1. Le tipologie di prestazione e i dati di spesa sanitaria che devono essere tramessi dalle strutture autorizzate.

2. Le caratteristiche del servizio telematico messo a disposizione dal sistema TS per la trasmissione dei dati di spesa sanitaria.

Le specifiche tecniche dei servizi descritte nel disciplinare sono disponibili sul sito del Sistema TS .

Vai al dossier Comunicazione spese sanitarie per essere sempre aggiornato

Per la trasmissione del dati sanitari abbiamo predisposto il Software con tante soluzioni per soddisfare le tue esigenze.



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Alessandro Alessandro - 12/08/2016
Vorrei sapere visto che devo essere. Rimborsato 239euro sulla conto corrente quanto avverrà il pagamento
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Affrancamento partecipazioni 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 34,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2060-12-31
Affrancamento terreni 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 34,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2021-02-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE