HOME

/

FISCO

/

IMPOSTA DI REGISTRO

/

ESENZIONE DA IMPOSTA DI REGISTRO E DI BOLLO PER LE SENTENZE DI APPELLO DEL GIUDICE DI PACE

Esenzione da imposta di registro e di bollo per le sentenze di appello del Giudice di pace

Sono esenti da imposta di registro e di bollo non solo le sentenze del Giudice di pace, ma anche le relative sentenze di appello

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la Risoluzione n. 97/E del 10 novembre, con cui, alla luce di un recente orientamento della Corte di Cassazione (sentenza 16 luglio 2014, n. 16310), estende l’esenzione dal pagamento dell’imposta di registro e di bollo anche alle sentenze di appello dei provvedimenti del Giudice di Pace relative alle cause ed alle attività conciliative “in sede non contenziosa", il cui valore non superi i 1.033,00 euro. L’esenzione dall’imposta di registro non è più, quindi, ristretta alle pronunce del Giudice di Pace (art. 46 della legge n. 374/1991), ma anche alle relative sentenze di appello del tribunale ordinario. Per tali pronunce, pertanto, si paga esclusivamente il contributo unificato.

Tag: BOLLO E CONCESSIONI GOVERNATIVE BOLLO E CONCESSIONI GOVERNATIVE IMPOSTA DI REGISTRO IMPOSTA DI REGISTRO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

IMPOSTA DI REGISTRO · 12/07/2021 Cessione di cubatura: La tassazione alla luce delle Sezioni Unite.

Il differente inquadramento del contratto di cessione di cubatura e i risvolti sull'imposta di registro: Le Sezioni Unite chiariscono la situazione

Cessione di cubatura: La tassazione alla luce delle Sezioni Unite.

Il differente inquadramento del contratto di cessione di cubatura e i risvolti sull'imposta di registro: Le Sezioni Unite chiariscono la situazione

La tassazione nella cessione di beni strumentali: esempi

Ipotesi esemplificative di tassazione nella cessione di immobili strumentali

La disciplina del prezzo valore per l'acquisto di immobili

Requisiti ed esempi sull'applicazione della disciplina del prezzo valore agli immobili abitativi

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.