HOME

/

FISCO

/

ACCERTAMENTO E CONTROLLI

/

EVASIONE FISCALE, SCOPERTA UNA FRODE DA 250 MILIONI

Evasione fiscale, scoperta una frode da 250 milioni

Portati alla luce ben 250 milioni di euro di evasione fiscale nei settori della logistica, del facchinaggio, del trasporto su strada e dei servizi alle imprese

L'Agenzia delle Entrate, con comunicato stampa di ieri, ha informato che è stata realizzata un'operazione congiunta con la Procura della Repubblica di Milano ed il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Milano che ha consentito di portare alla luce una maxi evasione fiscale da 250 milioni di euro nei settori della logistica, del facchinaggio, trasporto su strada e servizi alle imprese, con il sequestro di beni per oltre 63 milioni di euro e l'esecuzione di 8 ordinanze di custodia cautelare. L’operazione conclusa ieri è solo l’ultima fase di una complessa attività di indagine iniziata già a dicembre 2013 nei confronti di 18 realtà societarie operanti fra Milano e Roma.

Tag: ACCERTAMENTO E CONTROLLI ACCERTAMENTO E CONTROLLI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

RECENSITI PER VOI · 20/09/2021 Accertamento fiscale e contenzioso: le scritture contabili

Esempi pratici di scritture contabili che l’azienda deve redigere in caso di ricevimento di un accertamento fiscale con conseguente richiesta di imposte, sanzioni e interessi

Accertamento fiscale e contenzioso: le scritture contabili

Esempi pratici di scritture contabili che l’azienda deve redigere in caso di ricevimento di un accertamento fiscale con conseguente richiesta di imposte, sanzioni e interessi

Condono cartelle: bollo auto e debiti annullati. Entro il 30.09 resi noti gli esclusi

Entro il 31.10 annullati i debiti fino a 5.000 euro. Lo prevede il decreto pubblicato in GU n 183 del 2 agosto. Entro il 30.09 la lista degli esclusi. Vediamo le regole del condono

Spid, CIE, Cns: dal 1 ottobre per accesso ai servizi on line di Entrate e Riscossione

Le Entrate informano che dal 1 ottobre per tutti i cittadini l'accesso ai servizi on line sarà possibile solo con Spid, Cie e Cns. Vediamo i dettagli

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.