Rassegna stampa Pubblicato il 15/10/2014

Tfr in busta paga ma solo da metà 2015

La possibilità di ottenere il TFR direttamente in busta paga è un'opzione e sarà operativa solo dalla seconda metà del 2015

La proposta di inserire nella Legge di Stabilità 2015 la possibilità per i dipendenti di chiedere in busta paga un anticipo di Tfr si fa sempre più concreta, anche se probabilmente scatterà dalla seconda metà dell'anno. Si tratterà di un'opzione, quindi sarà su base volontaria e non avrà impatto sui conti pubblici. L'operazione dovrebbe prevedere per i lavoratori libertà di scelta tra tre possibilità: lasciare la liquidazione in azienda, convogliarla sui fondi pensione oppure beneficiarne nello stipendio in un'unica soluzione o attraverso una spalmatura mese per mese. Verrebbe comunque mantenuta l'attuale tassazione agevolata (mediamente tra il 23 e il 26%, cioè inferiore all'aliquota marginale Irpef).

Scopri tutte le utilità (ebook e fogli di calcolo) sulla Legge di Bilancio 2019 in vendita sul nostro Business Center nella sezione Legge di Bilancio 2019.

Per una panoramica completa della Legge di Bilancio 2019 acquista l'ebook Legge di Bilancio 2019 - Tutte le novità in vigore dal 1 gennaio

Ti puo interessare l'ebook "Il welfare aziendale" di P.Stern et al.

E' disponibile  anche un utile  foglio excel  "Calcolo valore usufrutto e rendite "  aggiornato al 2018  - di A. Pegoraro

Un utile guida su come compilare la busta paga, e lettura di tutti gli elementi da indicare sul cedolino è l'e-book Come compilare la busta paga di Prudente Dott.ssa Maria Cristina.
In tema di LAVORO DOMESTICO disponibile il pacchetto completo Colf e Badanti 2019 composto da un Foglio excel per il calcolo del prospetto paga + Guida in pdf sul rapporto di lavoro.

Per il settore edile è disponibile anche lo specifico " La busta paga in edilizia" di M.C. Prudente

 

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Legge di bilancio 2019, TFR e Fondi Pensione, La busta paga 2018

prodotto_fiscoetasse
16,25 € + IVA

IN PROMOZIONE A

14,33 € + IVA

fino al 30/06/2019

prodotto_fiscoetasse

SCARICALO A

39,00 €

prodotto_fiscoetasse
16,25 € + IVA

IN PROMOZIONE A

14,33 € + IVA

fino al 30/06/2019

prodotto_fiscoetasse

SCARICALO A

14,90 €

prodotto_fiscoetasse
20,96 € + IVA

IN PROMOZIONE A

15,29 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
16,25 € + IVA

IN PROMOZIONE A

14,33 € + IVA

fino al 30/06/2019


Commenti

Verrebbe comunque mantenuta l'attuale tassazione agevolata (mediamente tra il 23 e il 26%, cioè inferiore all'aliquota marginale Irpef).

E chi ci crede ????

Questi mariuoli sono bravissimi a cambiare le regole dalla mattina alla sera perchè "l'Europa ce lo chiede".

Se vogliono rimediare una barca di soldi, chiudano le partecipate e municipalizzate, comincino a mantenersi da soli i funzionari di partito che hanno messo nei consigli di amministrazione, e se non se lo possono permettere, li mandino a lavorare e che dicano grazie che fino ad oggi li abbiamo mantenuti noi !!!!

E basta frugare nelle nostre tasche, che ormai non abbiamo più niente.

Commento di Miky (14:44 del 15/10/2014)

Io di questi MANGIASOLDI non mi fido. Vedi i voltagabbana sulle rendite dei Buoni postali , la detrazione sulle polizze vita , la deduzione del contributo sulle polizze R.C. automezzi . E via di questo passo . NOOOOOOO!!!! Questi mangiasoldi cambiano le regole dalla sera al mattino , e guarda caso , sempre a danno della povera gente , mentre loro continuano a mantenere i loro mille privilegi .

Commento di orieto (15:55 del 15/10/2014)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)