Rassegna stampa Pubblicato il 22/11/2013

IMU 2013, stop rinviato a martedì

E' stata rinviata a martedì prossimo l'approvazione del decreto legge sulla cancellazione della seconda rata dell'IMU

Il decreto annunciato nell'Ordine del giorno di ieri del Consiglio dei ministri e che avrebbe dovuto cancellare la seconda rata dell'IMU 2013 sull'abitazione principale e sugli alloggi popolari, è stato in realtà rinviato a martedì prossimo. Dall'elenco delle esenzioni mancavano inizialmente terreni e beni strumentali agricoli, che poi sono stati reinseriti con l'impegno a trovarne la copertura. Il rinvio a martedì è dovuto al fatto che il decreto viaggia in parallelo con un altro decreto, quello sulla definizione delle regole civilistiche per la rivalutazione delle quote di Bankitalia e del quale si attende ancora il necessario parere della BCE.

Ti potrebbe interessare il nostro Pacchetto IMU- IVIE e IVAFE 2020 (2 eBook ) contenente 2 eBook in pdf venduti anche singolarmente.

 

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti consigliati per te

 
15,50 € + IVA
24,90 € + IVA
19,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)