Rassegna stampa Pubblicato il 16/04/2013

Nel “patto dei produttori” di Confindustria anche la riduzione del cuneo fiscale

Il patto dei produttori di Confindustria prevede quattro priorità per rilanciare il mercato del lavoro

Confindustria ha proposto, nel corso di un convegno a Torino, il c.d. «Patto dei produttori» con quattro priorità per rilanciare il mercato del lavoro: ridurre la pressione fiscale sul lavoro (c.d. cuneo fiscale), rendere strutturale la detassazione dei premi di produttività, procedere ad una robusta semplificazione amministrativa con una riduzione degli oneri procedurali che pesano sull'attività d'impresa, una convergenza tra imprese e sindacati per una sorta di "sospensione o ulteriore correzione" delle misure sulla flessibilità in entrata introdotte lo scorso luglio dalla riforma Fornero.

In tema di lavoro dipendente ti potrebbero interessare i nostri ebook in pdf e fogli di calcolo.
Oppure  il volume Formulario completo del lavoro  di M. Marrucci (libro di carta - Maggioli editore 850 formule - 600 pagine)

Fonte: Il Sole 24 Ore





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)