IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 17/07/2012

Irap: il termine di 48 mesi per il rimborso decorre dall’acconto

Secondo la Corte di Cassazione, il termine di 48 mesi per l’istanza di rimborso dell’Irap decorre dall’acconto, e non dal saldo d’imposta

Commenta Stampa

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 12175 depositata il 16 luglio 2012, ha ribadito che la presenza non occasionale di dipendenti e collaboratori comporta per il professionista l’obbligo di versare l’Irap, a prescindere dal rapporto tra costo sostenuto e volume d’affari realizzato. La Corte ha, inoltre, affermato che il termine di 48 mesi previsto per l’istanza di rimborso decorre da ogni singolo acconto e non dal saldo d’imposta.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 miky miky - 18/07/2012
Si potrebbe obiettare 1000 volte a questa sentenza, anche per il solo fatto che gli acconti, solitamente, vengono calcolati sulle risultanze dei redditi dell'anno precedente, l'acconto di giugno specialmente, potrebbe essere del tutto incongruente col reddito effettivo risultante al 31 dicembre. Se, per ipotesi, durante l'anno si sono versati acconti di importi molto superiori al dovuto, in fase di saldo si possono compensare le somme versate in eccesso con altri tributi. Perciò gli acconti non sono somme versate in via definitiva, ma provvisoriamente. Certo è che in questo modo, coprendo gli acconti il 92% della cifra da versare, "si mette al riparo" lo stato da un probabile salasso. Meglio sarebbe chiarire in via definitiva e non ambiguamente CHI deve pagare questa imposta, con particolare riferimento ai liberi professionisti che si trovano di fronte ad un bivio, o pagare un imposta dalla quale quasi sicuramente sono esenti, solo per stare "tranquilli", oppure esporsi alla umoralità interpretativa del funzionario che esamina la pratica e al conseguente rischio di contenziosi con l'Agenzia delle Entrate. Sarebbe ora di chiarire, in modo tale che tutti i cittadini sappiano inequivocabilmente come si devono comportare.
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE