IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 13/06/2012

Rimborso dell’imposta di registro per il fondo rustico dal riscattante all’acquirente originario

La risoluzione 64/E del 12 giugno sulla necessità di rimborsare l’imposta di registro su un fondo rustico da parte del soggetto riscattante al primo acquirente

Commenta Stampa

L’Agenzia ha risposto nella risoluzione 64 E del 12 giugno ad un quesito sula legittimità della richiesta di rimborso dell’imposta di registro per il fondo rustico acquistato da una società malgrado la prelazione del coltivatore affittuario. All'originario acquirente del  fondo  spetta il diritto al rimborso dell'imposta di registro corrisposta sull'atto di acquisto, in caso di  sentenza che accerti la sussistenza del diritto al riscatto, perché di fatto la sentenza stessa  sostituisce neldiritto di possesso l'originario acquirente  con il riscattante. E' a favore di quest'ultimo che si realizza, pertanto, il relativo trasferimento, e su di lui ricade l’obbligo dell’imposta

Fonte: Fisco Oggi


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE