Rassegna stampa Pubblicato il 19/09/2011

Sul tavolo del Fisco il dossier-casa

Le novità del dossier-casa: anticipo dell’Imu al 2012, incremento delle rendite catastali, patrimoniale per le grandi ricchezze, riordino delle agevolazioni

Il dossier-casa torna in primo piano per i Fisco. Le prossime settimana saranno decisive per l’Imu, la nuova imposta municipale sugli immobili, che potrebbe anticipare il debutto dal 2014 al 2012. Spunta anche l’incremento delle rendite catastali (oggi rivalutate al 5%): un’operazione che avrebbe riflessi sull’Ici, sull’imposta di registro in caso di trasferimenti immobiliari e sull’Irpef delle seconde case sfitte.
L’ipotesi di una patrimoniale sugli immobili è rispuntata in Parlamento nei giorni scorsi e potrebbe farsi più concreta nel caso dovessero servire altri interventi sui conti pubblici. Ma il dossier-casa comprende anche il riordino delle agevolazioni (le detrazioni del 36% e del 55% e quelle sugli interessi passivi dei mutui).

Ti potrebbe interessa l'ebook 730 e Dichiarazione dei redditi 2019 (eBook) - 100 voci di spesa da portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi.

Vieni a scoprire i nostri fogli di calcolo per la precompilazione automatica dei quadri più complessi dei modelli di dichiarazione 2019 e tante altre utilità per la loro predisposizione nella sezione Speciale Dichiarazioni fiscali 2019 del Business Center.

Segui gratuitamente il Dossier Dichiarazione 730/2019 per aggiornamenti, news e approfondimenti.

Potrebbe interessarti l'aggiornatissimo e-book Cessione del credito d'imposta e sconto in fattura  aggiornato con il Decreto Crescita e con il Provvedimento del 31 luglio 2019

Vai alla sezione del Business Center con E-book e utilità dedicate alle Ristrutturazioni, Risparmio energetico e tutte le Agevolazioni per la casa

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Agevolazioni prima casa 2019, Oneri deducibili e Detraibili, Risparmio energetico, Ristrutturazioni Edilizie 2019, IMU - Imposta Municipale Unica

 

GRATIS

10,48 € + IVA
8,90 € + IVA

Commenti

mi pare che i pareri espressi siano sufficientemente esaustivi nella loro sintesi.tuttavia sono i fatti in sè che pongono +di una qualche preoccupazione perchè lo stato sia esso rappresentato dalla SX o dalla DX colpisce sempre vigliaccamente i beni immobili con arrogante certezza del prelievo che nel tempo ha supera to il valore stesso degl immobili anzichè puntare tutto sulla cresci ta economica.di quì la difesa con la evasione,trasferimento capitali e produzione in paesi con certezza del diritto tributario.WIWA GLI EVASORI

Commento di GUIDO (06:48 del 25/09/2011)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)