Rassegna stampa Pubblicato il 19/05/2010

L’Iva lavori segue l’armatore

I lavori di manutenzione su navi da crociera seguono il committente

A seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. 18/2010, l’Agenzia delle Entrate, con risoluzione n. 37 del 17 maggio 2010 chiarisce che i lavori di manutenzione su navi da crociera effettuati nei confronti delle imprese, in quanto prestazioni generiche, si considerano effettuati nel territorio italiano se il committente è stabilito in Italia, al contrario sono fuori campo iva se il committente è residente all’estero.

Ti potrebbero interessare:

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Operazioni Intracomunitarie, Operazioni Extracomunitarie, Operazioni Intra ed extra comunitarie

 
4,90 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)