IN PRIMO PIANO:

Normativa Pubblicato il 31/10/2017

Riforma del fallimento 2017: legge delega in Gazzetta e le novità in atto

Tempo di lettura: 1 minuto
parlamento

Novità fallimento 2017: entro 12 mesi l'emanazione dei decreti contenenti lo snellimento delle procedura, prevenzione crisi, garanzie e privilegi, ecco il testo della Legge delega

Forma Giuridica: Normativa - Legge
Numero 155 del 19/10/2017
Fonte: Gazzetta Ufficiale
Commenta Stampa

La Legge Delega per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza, che riforma la Legge Fallimentare del 1942, è stata pubblicata ieri in Gazzetta Ufficiale ed entrerà in vigore il 14 Novembre (Legge del 19 ottobre 2017, n. 155 - G.U. n. 254 del 30 ottobre 2017).

Ricordiamo che il Governo è delegato ad adottare, entro 12 mesi dall'entrata in vigore della legge, uno o più decreti legislativi volti a riformare:

  • le procedure concorsuali (R.D. n. 267 del 1942, c.d. Legge fallimentare).
    In tal senso tra i punti centrali della legge, la sostituzione del termine di “fallimento” con quello di “liquidazione giudiziale”;
    la valorizzazione di proposte che inducano al superamento della crisi aziendale garantendo la continuità della stessa;
    l’introduzione di un modello processuale unico e più snello che si armonizzi con i modelli processuali esistenti;
    l’attribuzione di specifiche competenze a talune sezioni dei tribunali esistenti, in materia di gestione della crisi aziendale;
    l’istituzione di un albo di professionisti cui i tribunali potranno assegnare incarichi di gestione o controllo sulle procedure concorsuali;
    la riforma degli istituti di ristrutturazione dei debiti, concordato preventivo e liquidazione giudiziale;
  • la disciplina della composizione delle crisi da sovraindebitamento e dell’esdebitazione, ampliando il novero dei soggetti ammissibili e semplificandone l’accesso;
  • il sistema dei privilegi e delle garanzie, riducendo le ipotesi di privilegio generale e speciale;
    prevedendo una forma di garanzia mobiliare senza che sia necessario giungere ad uno spossessamento;
    regolamentando forme, requisisti ed effetti dell’iscrizione al registro informatizzato;
    consentendo al creditore di far valere in forma stragiudiziale le proprie garanzie anche in deroga del patto commissorio.

Segui il dossier gratuito sul Fallimento

Ti potrebbero interessare gli e-Book sul fallimento: Mini riforma fallimentare 



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo Credito imposta Ricerca e Sviluppo 2020 (excel)
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2021-01-31
Modello IVA 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 69,90 € + IVA invece di 74,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Rimborso trasferte 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 29,89 € + IVA invece di 34,90 € + IVA fino al 2022-12-31
Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-02-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE